domenica 19 novembre 2017

Quando l’arte va in scena, “Artisti all’opera” a Palazzo Braschi di Roma fino all'11 marzo 2018

La mostra “Artisti all’opera”, in corso a Palazzo Braschi - Roma, offre l’occasione ai visitatori di scoprire, attraverso gli allestimenti scenografici dell’opera, il coinvolgimento di artisti del calibro di Picasso, Guttuso, De Chirico, Burri e Kentridge ed altri pittori che si sono cimentati anche nel mondo del palcoscenico, raccontandoci la storia del Teatro dell’Opera di Roma attraverso il superamento di un nuovo confine per l’arte contemporanea del 900.

La mostra curata da Gianluca Farinelli, Antonio Bigini e Rosaria Gioia sarà visitabile fino all’11 marzo 2018, al piano nobile di Palazzo Braschi , Museo di Roma, al Nuovo Spazio Espositivo, ed è il caso di dire, porta in scena un magnifique ensemble d’arte contemporanea, di moda e dell’opera diventando  il naturale palcoscenico attraverso costumi, bozzetti e scenografie che i visitatori potranno ammirare, di sala in sala, nel percorso espositivo allestito con le opere più rilevanti, partendo da Puccini e Mascagni e via via fino ai tempi “più moderni”. 
Sarà così possibile sbirciare un inedito “dietro le quinte”,  da cui la mostra ha attinto, da quanto accuratamente conservato nella collezioni dell’Archivio del Teatro dell’Opera che vanta più di sessantamila costumi, undicimila bozzetti e figurini e video d’archivio con proiezioni a cura dell’Istituto Luce.

In scena quindi Picasso che disegnò e realizzò le scenografie ed i costumi per l’opera “il cappello a tre punte”, De Chirico che realizzò un sipario di ben 15 metri per l’Otello di Rossini, Renato Guttuso che disegnò i costumi per la Carmen di Bizet e molto altro ancora da scoprire a chi visiterà questa mostra che espone anche gli abiti di grandissimi stilisti che dagli anni 90 in poi collaborarono anch’essi per la realizzazione degli abiti di scena per l’Opera, rammentiamone solo alcuni: Ungaro, Armani, Balestra, Ferretti, e Valentino che disegnò gli abiti per ‘La Traviata’ di Verdi.

All’inaugurazione ad accogliere gli illustro ospiti, la costumista Anna Biagiotti stilista storica della Fondazione Teatro dell’Opera di Roma, accompagnata da Carlo Parise Presicce, Sovraintendente ai Beni Culturali di Roma, da Carlo Fuortes, Sovraintendente del Teatro dell’Opera e dai curatori, ma anche molti attori come Zeudi Araya e Massimo Spano, la conduttrice TV Ingrid Muccitelli, Fausto e Lella Bertinotti, e molti altri ancora.


Ester Campese