lunedì 20 novembre 2017

Niccolò Calvagna, il piccolo grande protagonista di "Scomparsa" su Rai1. L'intervista



Niccolò Calvagna, giovanissimo e lanciatissimo, è uno dei protagonisti della fiction Scomparsa su Rai 1.

Niccolò, che ruolo interpreti ?
Sono Lorenzo, un bimbo sensibile e curioso. La fiction è piena di colpi di scena e misteri. Ho girato una scena senza controfigura. Mi ha dato tanto questo lavoro e mi sono legato molto a Giuseppe Zeno e Vanessa Incontrada.

Sei figlio del regista e attore  Stefano Calvagna e hai già girato tanti  film con papà, altri registi e fiction. Felice  ?
Tantissimo!!! Il set mi emoziona più di un gioco, è una seconda casa. Ogni lavoro è stato speciale.  Con Lillo e Greg, ad esempio, nel film di Natale di qualche anno fa mi sono divertito un sacco.
E tuo padre cosa ti dice ? 

Papà mi dà tanti consigli sulla recitazione, mi dice di essere naturale e di restare umile per continuare a fare questo lavoro .
Cosa fai nel tempo libero?
Studio e poi invento filmati con mio fratello e Amici. Il cinema è la mia passione però lo è sempre stata fin da bambino quando ero già accanto a mio padre.

Il tuo sogno?
Lavorare con De Niro e Al Pacino. O anche Scorsese e il nostro Claudio Cupellini. Sarebbe bellissimo. Ma ho tutto il tempo davanti a me. Ora devo anche studiare e prepararmi per migliorare.