lunedì 30 ottobre 2017

I Paipers, Obladì Obladà è il nuovo videoclip della band pugliese, interamente girato a Liverpool

È Obladì Obladà il nuovo videoclip de I Paipers, interamente girato a Liverpool.
La band pugliese ci ha abituati a trasferte oltre confine e questa volta è il turno di Liverpool, meraviglioso capoluogo inglese, famoso in tutto il mondo per essere la città natale dei Beatles. Potete visionario a questo link.

È proprio ai Fab Four che I Paipers si sono ispirati, girando per la città al ritmo di Obladì Obladà, passando dal Cavern Club all’Albert Dock, da Penny Lane a Strawberry Fields, tutti luoghi simbolo che sono all’origine del mito dei Beatles.
Un omaggio a John, George, Paul e Ringo sono anche i vestiti indossati, riproduzione di quelli utilizzati nel 1963.
La versione italiana è stata interpretata da I Ribelli di Demetrio Stratos, da I Nuovi Angeli e da Dino. Il testo italiano è accreditato a Mogol e a Felice Piccareda, autore e produttore di origini tranesi. Trani che, come Liverpool per i Beatles, ha dato i natali a Giannetto ed Isabella Iannetti, popolarissimi cantanti degli anni 60.
Lo stile del video è quello che contraddistingue I Paipers, scanzonato, fresco e divertente.

“E’ uno dei brani che preferiamo suonare dal vivo per la sua allegria, la stessa che volevamo trasmettere nel video. E’ stato emozionante ripercorrere i luoghi più rappresentativi della storia dei Fab Four, quando abbiamo girato le scende a Strawberry Fields ci siamo ritrovati passeggiando in due minuti davanti la casa d’infanzia di John Lennon… lì abbiamo aspettato un bus per tornare a Penny Lane… è stato memorabile!” (Mr. Penti).

I Paipers sono una band pugliese propone uno spettacolo vero e proprio che catapulta lo spettatore nella magica atmosfera della dolce vita italiana degli anni 60.

La formazione è composta da Don Lisi (voce), Mr. Penti (chitarra e cori), Mr. Christmas (batteria e cori).

http://www.ipaipers.it