sabato 30 settembre 2017

Teatro VASCELLO, la stagione 2017-2018: "Quando il pesce piccolo mangia IL pesce grande"

In questo nostro mondo, dove il conflitto non è più padre ma patrigno, dove non esistono più certezze e ogni fondamentale è messo in discussione, dove dicono che anche il futuro sia fuori dalla linea dell'orizzonte, dove l'ignoto che ci circonda genera paura e la nostra tranquilla visione della realtà si frantuma lasciandoci smarriti, il Teatro può essere un aiuto per comprendere meglio noi stessi, la nostra storia, il nostro presente e ipotizzare il nostro futuro.
Un luogo di condivisioni, di consapevolezza. Un antidoto per contenere la noia del mondo. Ci da l'opportunità di avere visioni diverse della contemporaneità, offrendoci una serie di scenari così differenti nel campo delle arti in genere che possono aiutarci a gettare uno sguardo più ampio e senza confini sulla modernità.
Io credo che il Teatro non morirà mai e continuerà ad esistere proprio perché è nato come strumento di conoscenza e di purificazione.
Come nostra consuetudine ormai da anni, anche questa sarà una stagione multidisciplinare, dove tutte le categorie  dello  spettacolo dal vivo saranno rappresentate in un interessante caleidoscopio per offrire a tutti una opportunità di avvicinarsi di più al Teatro e alle arti sceniche in generale.
È una stagione ricca, composita, stimolante, all'insegna della varietà e incentrata sulla qualità delle proposte.
Fonte vitale di conoscenza.
Ecco il nostro cartellone 2017/2018 tra produzioni, ospitalità e collaborazioni.
Ci sarà la premiatissima compagnia PUNTA CORSARA con il loro nuovo spettacolo, una collaborazione con la compagnia TEATRI DI VITA che presenterà lo spettacolo "Chiedi chi era Francesco" di Andrea ADRIATICO.

Un ritorno sul palcoscenico del Vascello della storica compagnia LA VALDOCA con il loro ultimo spettacolo GIURAMENTI su testi di Mariangela GUALTIERI e la regia di Cesare RONCONI.
Un giovane e già affermato regista come Gianluca MEROLLI metterà in scena il testo scandalo SALVATI di Edward BOND.
Un omaggio al fondatore del Teatro Vascello Giancarlo NANNI sarà la messa in scena del GABBIANO di Cechov con la  stessa regia e cast delle precedenti edizioni ripresa da Manuela KUSTERMANN, e in quello stesso periodo la compagnia La FABBRICA DELL'ATTORE festeggerà i 50 anni dalla sua fondazione.
Un Focus sulla compagnia di Roberto LATINI con due delle sue ultime produzioni AMLETO e I GIGANTI DELLA MONTAGNA e il suo nuovo spettacolo IL CANTICO DEI CANTICI. Un altro appuntamento imperdibile sarà con la compagnia MITIPRETESE che porterà sul palcoscenico del Teatro Vascello tre dei suoi spettacoli più acclamati: ROMA ORE 11, LE TROIANE e FESTA DI FAMIGLIA.
Per trascorrere in allegria il periodo natalizio si potrà ridere con un due classici rivisti in chiave moderna LA LOCANDIERA per la regia di Stefano SABELLI e MISERIA E NOBILTÀ per la regia di Michele SINISI.
E per i gli amanti del circo la compagnia circense EL GRITO.
I CANTIERI TEATRALI KOREJA porteranno uno spettacolo sul grande pittore americano Edward HOPPER dal titolo FRAME con la regia di Alessandro SERRA e il loro storico e premiato PALADINI DI FRANCIA.
Un altro grande classico, Goldoni con LA BOTTEGA DEL CAFFÈ reso contemporaneo dalla regia di Veronica CRUCIANI.
La grande poesia di SHAKESPEARE sarà presente nello spettacolo DICHIARO GUERRA AL TEMPO che vede in scena me insieme a Melania GIGLIO per la regia di Daniele SALVO in un connubio interessantissimo di musica e poesia.
Festeggeremo una grande scrittrice Dacia MARAINI, in due serate a lei dedicate con l'omaggio di attrici che leggeranno suoi testi, una tavola rotonda alla quale parteciperanno giornalisti e critici e uno spettacolo LA LUNGA VITA DI MARIANNA UCRIA interpretato da Raffaella AZIM.
Il grandissimo Gabriele LAVIA ci affascinerà con due sue interpretazioni magnifiche IL  SOGNO  DI  UN  UOMO  RIDICOLO di DOSTOEVSKJI e un recital su LEOPARDI. Per le nostre serate uniche vedremo Massimo POPOLIZIO, Roberto HERLITZKA, Moni OVADIA, Maurizio LOMBARDI, Peppe SERVILLO e altri grandi interpreti.
Per la musica oltre al maestro PIOVANI in un concerto emozionante con Germano MAZZOCCHETTI avremo Lucilla GALEAZZI e ancora Paolo VIVALDI senza dimenticare la collaborazione con il CIRCOLO GIANNI BOSIO che presenterà una serie di concerti nell'ambito della rassegna Calendario Civile. Importante anche la collaborazione con l'Accademia Italiana del Flauto.
Presente come sempre la danza con la compagnia MVULA SUNGANI per omaggiare Lucio Dalla, SOSTA PALMIZI, BALLETTO DI ROMA con un trittico sul Bolero di Ravel le coreografie di Giorgia NARDIN, Chiara FRIGO e Francesca PENNINI, RIOTUS, costola ormai autonoma dell'ODIN TEATRET di Eugenio BARBA, e poi ancora la danza di Michele POGLIANI e di Maria Grazia SARANDREA. Abbiamo  scommesso  su  una  comicità rarefatta e surreale, aprendo a delle realtà che si stanno affermando prepotentemente e  per  questo  hanno  suscitato  la  nostra curiosità e vogliamo presentarle al pubblico del  Teatro  Vascello,  in  3  appuntamenti distinti nella rassegna, Filetti di Sgombro.

Naturalmente   continua    parallelamente la stagione del Vascello dei Piccoli con la compagnia Stabile I GIOVANI DEL VASCELLO che presenteranno per la gioia di grandi e piccini: PETER PAN e IN CAMMINO PER OZ.
Altri spettacoli per i più piccini saranno portati in scena da altre compagnie come Teatro degli Accettella, Nomen Omen, Teatro dell'Acquario di Cosenza e Cantieri Teatrali Koreja di Lecce.
Vogliamo ricordare anche la collaborazione con la compagnia DYNAMIS diretta da Andrea DE MAGISTRIS ormai da anni in residenza al Vascello. I nostri laboratori teatrali condotti da DYNAMIS e il coro di Cesare DEL PRATO e di Vincenzo De FILIPPO, e quest'anno progetto speciale con Carla TATÒ e Carlo QUARTUCCI.
Anche questa stagione il Teatro Vascello continua la collaborazione con importanti festival con alcuni dei quali condividiamo alcuni progetti presenti in questa stagione: LE VIE DEI FESTIVAL - ROMAEUROPA - FLAUTISSIMO - TEATRI DI VETRO - I CONCERTI NEL PARCO - EXIT
Il Teatro Vascello si riconferma un luogo vivo, aperto a tutti e per tutti con un'offerta culturale di grande varietà.
Un teatro aperto sempre che vi mette a disposizione anche il suo foyer per una sana pausa BIO di ricreazione e di ristoro e dove non mancano anche mostre d'arte, presentazioni di libri, letture, incontri, conferenze . Voglio ringraziare VOI spettatori che ci avete seguito in questi anni e che sempre più numerosi ci seguite, perché è grazie a voi che questa bellissima realtà può continuare ad esistere .
Un particolare e doveroso ringraziamento a tutto lo staff del Teatro Vascello per la loro dedizione e impegno nel portare avanti il proprio lavoro.
Marco Ciuti, Cristina D'Aquanno, Valerio Geroldi, Danilo Rosati, Isabella Saliceti, Alkis Zanis, Winny Capacia, Stefano Recchia, Francesca Carillo. Buon Teatro a tutti Manuela Kustermann  
TEATRO | DANZA | MUSICA
8 settembre 2017 (teatro e musica) Calendario civile
Centro mediterraneo delle arti e Sardegna Teatro
di e con Andrea Satta
e con Ulderico Pesce
al pianoforte Angelo Pelini
regia di Ulderico Pesce
in collaborazione con il Circolo Gianni Bosio

15-16-17 settembre 2017 (danza) 
Compagnia Excursus danza e Centro Ricerche Musicali



Musica e disegno spazio sonoro Michelangelo Lupone
Coreografia e regia Richy Bonavita
Scenografia interattiva Licia Galizia
Disegno luci Danila Blasi
In scena Enrica Felici, Francesca Schipani, Emiliano Perazzini, Yari Molinari, Valerio De Vita
coordinamento artistico Laura Bianchini e Theodor Rawyler
in collaborazione con PAC, nell'ambito dell'Estate Romana e Lazio Estate e Teatro Vascello.

19 settembre 2017 (teatro e musica)
Compagnia Diritto & Rovescio
di Coltázar
con Massimo Popolizio e Javier Girotto
fonica Fabio Rivelli
light Designer Stefano Greco
cura registica, adattamento e riduzione Teresa Pedroni

20 settembre 2017 (Musica) Calendario civile
Albero della Libertà - Circolo Gianni Bosio



con Gabriele Modigliani, Sara Modigliani, Stefano Pogelli, Gavina Saba, Livia Tedeschini Lalli, Laura Zanacchi e il cantastorie Mauro Geraci

3 ottobre 2017 (Musica) h 21
Calendario civile Giornata delle vittime dell'immigrazione
da "Le Argonautiche" di Apollonio Rodio
 Esito Scenico del Laboratorio non-scuola del Teatro delle Albe
Nell'ambito del progetto Calendario Civile del Circolo Gianni Bosio


Dal 4 all'8 ottobre 2017 (prosa)

dal mercoledì al sabato h 21 domenica h 18
in collaborazione con Le vie dei festival
Fondazione Teatro di Napoli – 369gradi
Compagnia Punta Corsara
Il cielo in una stanzadi Armando Pirozzi e Emanuele Valenti
con Giuseppina Cervizzi, Christian Giroso, Vincenzo Nemolato, Valeria Pollice, Emanuele Valenti, Gianni Vastarella e Peppe Papa
scene Tiziano Fario
costumi Daniela Salernitano
luci Giuseppe Di Lorenzo
regia Emanuele Valenti
11-12 ottobre 2017  h 21 (danza)


Riotus Company

di e con Mia Theil Have al movimento scenico e danza
e musiche composte ed eseguite dal vivo di Nikola Kodjabashia al pianoforte
scritto da Peter Oswald
designer Luis F. Carvalho
disegno luci Lyn Cunningham
co-regia Mia Theil Have
regia di Tage Larsen



dal 13 ottobre al 17 dicembre 2017 (prosa) - SALA STUDIO

venerdì e sabato h 21.30, domenica h 18.30
Compagnia delle Luna
racconti di Vincenzo Cerami
adattamento Aisha Cerami
con Massimo Wertmuller e Anna Ferruzzo
fisarmonica Eduarda Iscaro
musiche Nicola Piovani
assistente musicale Giovanni Piccardi
assistente alla regia Maria Castelletto
regia Norma Martelli




16 ottobre 2017 h 21 (teatro e musica)

Mau production
di e con Maurizio Lombardi
musiche di Giuseppe Scarpato eseguite dal vivo
progetto luci e fonica Nicola Magnini




17-18-19 ottobre 2017 h 21 (prosa) 

Teatri Di vita
di Andrea Adriatico
drammaturgia di Grazia Verasani
con Olga Durano, Francesca Mazza, Gianluca Enria, Leonardo Bianconi




dal 24 al 26 ottobre 2017 h 21 (danza)

CRDL - Mvula Sungani Physical Dance  
coreografie di Mvula Sungani
con Emanuela Bianchini
e la Mvula Sungani Physical Dance
musiche di Lucio Dalla
musiche originali Unavantaluna
con il sostegno del MIBACT – Direzione Generale Spettacolo, il patrocinio ed il sostegno del Comune di Sorrento, della Fondazione Lucio Dalla e della Fondazione ILICA di New York.




31 ottobre ore 21 a seguire dj-set ¦Posto Unico 20€ 

1° novembre 2017 (ore 18 e ore 21) ¦Intero € 15 ridotto 10 €
Zocotoco Produzioni in collaborazioni con Piccoli BrigantiWho is Biancaneve
ideazione Piccoli Briganti con Nicola Magnini e Maurizio Lombardi
con Maurizio Lombardi, Roberto Caccavo, Alessandro Scaretti, Beatrice Baldaccini, Natasha Fonzetti, Benedetta Boschi, Simone Marzola, Ginevra Fenyes Tim Daish
musiche Claudio Corona Belgrave
costumi Daniele Davitti e Niccolò Gabbrielli
regia Maurizio Lombardi




dal 3 al 5 novembre 2017  venerdì e sabato h 21 domenica h 18 (danza)

Hallo! I'm Jacket! (il gioco del nulla)
produzione Compagnia Dimitri/Canessa
coproduzione Associazione Sosta Palmizi
con il sostegno di Armunia
regia: Elisa Canessa
con: Federico Dimitri e Francesco Manenti
ass. artistica: Stefano Cenci e Giorgio Rossi
disegno luci: Marco Oliani


6 novembre 2017 h 21 (musica)


Soundcity: suoni dalle città di frontiera

Banda Ikona in concerto
Stefano Saletti oud, bouzuki, chitarre, voce, Barbara Eramo voce, Mario Rivera: basso acustico, Giovanni Lo Cascio: drums set, percussioni, Gabriele Coen: clarinetto, sax, flauto, Carlo Cossu: violino, Arnaldo Vacca: percussioni
con: Lucilla Galeazzi voce, Yasemin Sannino voce, Gabriella Aiello voce, Nando Citarella voce, tammorra, Pejman Tadayon ney, kemenche



7 novembre 2017 h 21 (musica) Calendario civile

Albero della Libertà e Circolo Gianni Bosio
con L'Albero della Libertà (Sara Modigliani, Gabriele Modigliani, Stefano Pogelli, Gavina Saba, Livia Tedeschini Lalli, Laura Zanacchi) e il cantastorie Mauro Geraci




8 novembre 2017 h 21 (teatro e musica) Festival Flautissimo

Compagnia "Diritto & Rovescio" 
Appuntamento con Tabucchi: La donna di Porto Pim
di Antonio Tabucchi
con Roberto Herlitzka
musica dal vivo Isabella Mangani, voce e Felice Zaccheo, chitarra
cura registica Teresa Pedroni




13-14 novembre 2017 h 21 (teatro e letteratura)Cara Dacia

letture, incontri e spettacoli per Dacia Maraini
programma:
13 nov. 
ore 19 incontro e dibattito con Dacia Maraini
ore 21 Lunaria Teatro in La lunga vita di Marianna Ucrìa. *
con Raffaella Azim e Francesca Conte
luci Giorgio Neri
scene Giorgio Panni e Giacomo Rigalza
regia Daniela Ardini




20 novembre 2017 h 21 (teatro e musica)

Accademia Italiana del Flauto
Festival Flautissimo 19a Ed
Anche queste due mani vengono con me 
di Elena Stancanelli
con Peppe Servillo
musiche di Gabriele Coen
eseguite dal vivo da Natalino Marchetti, fisarmonica e Gabriele Coen, flauto, clarinetto e sax
immagini Michel Fingesten
regia Stefano Cioffi




dal 29 novembre al 10 dicembre 2017 (prosa) dal mercoledì al sabato h 21 domenica h 18

La Fabbrica dell'Attore - Teatro Vascello Salvati
Saved di Edward Bond
traduzione di Tommaso Spinelli
con Antonio Bandiera, Francesco Biscione, Carolina Cametti, Michele Costabile,
Lucia Lavia, Manuela Kustermann, Gianluca Merolli, Marco Rizzo, Marco Rossetti,
Giovanni Serratore
scene Paola Castrignanò
costumi Domitilla Giordano
luci Valerio Geroldi
consulenza musicale Fabio Antonelli
regia di Gianluca Merolli
progetto sostenuto e finanziato da ACEA spa




4 dicembre 2017 h 21 (Musica) Calendario civile

Circolo Gianni Bosio
Le vite operaie contano, Mondine di Porporana 
con Sara Modigliani, Susanna Buffa, Vanessa Cremaschi e Stefano Donegà 
letture dai libri: ThyssenKrupp. L'inferno della classe operaia di Diego Novelli e La città dell'acciaio. Due secoli di storia operaia di Alessandro Portelli




11 dicembre2017 h 21 (Teatro e Musica)

Accademia italiana del Flauto
Rotte Mediterranee | Racconti, musiche e canzoni
con Moni Ovadia, Anissa Gouizi e Giovanni Seneca (chitarre)
testi Ivo Andric, Paolo Rumiz e Moni Ovadia
Composizioni e arrangiamenti Giovanni Seneca




12 dicembre 2017  h 21 Festival Flautissimo 19a Ed.

Accademia Italiana del Flauto 
Klezroym | Onde di suono Mediterranee
Le musiche della diaspora ebraica, dal Mediterraneo all'Europa Orientale
Con Gabriele Coen flauto, sax soprano, clarinetto
Andrea Pandolfo Tromba, flicorno
Riccardo Manzi chitarra, bouzouki, voce
Andrea Avena contrabbasso
Leonardo Cesari batteria - Eva Coen voce




13 dicembre 2017 h 21 (prosa)

369gradi
White Rabbit Red Rabbit
di Nassim Soleimanpour




14 dicembre 2017 h 21 (prosa)

369gradi e UmanismItalian & American Playwrights Project
ADA Potere - Author Directing Author




15 -16-17 dicembre 2017 (teatro e circo) 

orari: ven. h. 21- sab,h. 17 e 21 – dom. h. 15 e 18
Prezzo: € 10 posto unico
Compagnia El Grito 
Johann Sebastian Circus
idea originale Ruiz Diaz, Costantini, Bolognini
con Fabiana Ruiz Diaz, Giacomo Costantini, Andrea Farnetani
Produzione I Concerti nel Parco in collaborazione con Teatro Vascello




dal 19 al 23 dicembre 2017 h 21 (prosa)

Teatro del Loto Libero Opificio Teatrale Occidentale
La locandiera
di Carlo Goldoni
con Silvia Gallerano, Claudio Botosso, Giorgio Careccia, Andrea Ortis, Chiara Cavalieri, Eva Sabelli, Diego Florio, Giulio Maroncelli, Pierdomenico Simone
scene Lara Carissimi e Michelangelo Tomaro
costumi Martina Eschini
disegno luci Daniele Passeri
direttore di scena Fabrizio Russo
fonico e elettricista Gianmaria Spina
adattamento e regia di Stefano Sabelli




dal 26 al 31 dicembre 2017 (prosa) dal mercoledì al sabato h 21 domenica h 18

Elsinor centro di produzione teatrale
Miseria e Nobiltà
dal testo di Eduardo Scarpetta
scritto da Michele Sinisi e Francesco M. Asselta
con Diletta Acquaviva, Stefano Braschi, Gianni D'addario, Gianluca delle Fontane,
Giulia Eugeni, Francesca Gabucci, Ciro Masella, Stefania Medri, Giuditta Mingucci,
Donato Paternoster, Michele Sinisi
regia Michele Sinisi




dal 15 al 17 gennaio 2018 h 21 (Danza)

Resextensa Trilogìa
idea e progettazione Michele Pogliani, Tiziana Barbaranelli e Stefano Pirandello
coreografie Michele Pogliani in collaborazione con i danzatori
costumi Tiziana Barbaranelli
disegno luci Stefano Pirandello
interpreti e collaboratori alle coreografie: Enrico Alunni, Giovanni Quintiero, Gabriele Montaruli, Ivan Montis, Stefano Zumpano




19 e 20 gennaio 2018 h 21 (Danza)

EBBÒ
l'offerta dal cuore
Uno spettacolo di e con Maria Grazia Sarandrea e Giovanni Imparato
video Alessandra Stabile e Fabrizio Barraco
costumi Enrica Barbano




21 gennaio h 18 (prosa/cabaret) 

369gradi
FILETTI DI SGOMBRO 2018 (1° edizione)
Ivan Talarico in
Il mio occhio destro ha un aspetto sinistro
Cantautore, vincitore come Miglior Testo a Musicultura 2015, ospite al Premio Tenco 2016.




dal 23 al 30 gennaio 2018 (Prosa) dal martedì al sabato h 21 domenica h 18

Teatro Stabile Friuli Venezia Giulia
Das Kaffeehaus
La bottega del caffè  
di Rainer Werner Fassbinder da Carlo Goldoni
traduzione di Renato Giordano
Filippo Borghi, Adriano Braidotti, Ester Galazzi
Andrea Germani, Lara Komar, Riccardo Maranzana
Francesco Migliaccio, Maria Grazia Plos
e con Graziano Piazza
regia e adattamento scenico di Veronica Cruciani




dal 1° al 18 febbraio 2018 (prosa) dal martedì al sabato h 21 – domenica h 18

La Fabbrica dell'Attore - Teatro Vascello
Il Gabbiano  
di Anton Cechov
con Manuela Kustermann, Paolo Lorimer, Massimo Fedele, Sara Borsarelli, Maurizio Palladino, ed altri interpreti in via di definizione
scene e costumi Giancarlo Nanni
luci Valerio Geroldi
assistente alla regia Gaia Benassi
regia Giancarlo Nanni
ripresa da Manuela Kustermann




dal 12 febbraio 2018  h 21 (musica)

Compagnia delle Luna
Mazzocchetti-Piovani "Serata a due"
Fisarmonica Germano Mazzocchetti
Pianoforte Nicola Piovani 




dal 20 al 25 febbraio 2018 (prosa e musica) dal martedì al sabato h 21 – domenica h 18

Lucilla Galeazzi 
Il fronte delle donne  
con Lucilla Galeazzi (mezzosoprano, chitarra, narrazione), Sara Marchesi (mezzosoprano, narrazione), Chiara Casarico (mezzosoprano, narrazione), Nora Tigges (soprano), Susanna Buffa (soprano), Susanna Ruffini (soprano), Marta Ricci (mezzosoprano), Stefania Placidi (chitarra)                  
regia Maria Rosaria Omaggio



Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.