mercoledì 13 settembre 2017

ROUGE TOUJOURS ROUGE

Siamo alla fine dell'estate. Non arrendiamoci.
Mettiamo colore alle nostre giornate. Rouge toujours Rouge. Il piede deve essere perfetto. Lo so che puntualizzo sempre su piedi e mani ma perché sono le parti del corpo di una donna più femminili ed intriganti. Guardate questo sandalo rosso sangue come spicca in modo imponente. Poi il resto deve scomparire. Ritengo che i colori migliori siano dal beige al cipria perché nascono già eleganti.
Un minidress e borsa shopping dello stesso colore e ogni tanto facciamo le "ragazzine di classe".Oggi l'accessorio più importante è la 500 rossa! So che puntualizzo sempre sui minidress perché ognuna di noi deve trovare il suo punto forza e valorizzarlo. Aspettate a mettere il nero. L'inverno arriverà..ma non ora.
So che i minidress non sono per tutte. se non avete gambe slanciate ma una vita stretta sono bellissimi i gonnelloni stile anni 50/60. Se siete formose abiti svasati o pantaloni morbidi con splendidi maglioni oversize. Io non amo esporre il seno a meno che sia piccolo perché ci vuole un attimo ad essere volgari ed eccessivamente appariscenti. Il vocabolo appariscente non rientra nel concetto di donna di classe.La classe è silenziosa.
Fate intravedere non vedere.
SARA TACCHI

LINK facebook  SARA TACCHI
         Instagram saratacchii