mercoledì 23 agosto 2017

Roccaraso, grande fermento in casa RAW per il 2° Campus ORA dal 24 al 26 agosto

ROCCARASO (L'Aquila) - È tutto pronto per 20 meritevoli alunni della nostra regione, che parteciperanno a 3 giornate ricche di iniziative. La seconda edizione del Campus ORA - Orientamento in Abruzzo avrà inizio il prossimo 24 Agosto a Roccaraso, con l’Alto Patrocinio della Regione Abruzzo e del Comune di Roccaraso e la sponsorizzazione di Fondazione Carispaq e BCC Roma. Dopo l’esperienza positiva della prima edizione, l’associazione ha confermato il format dello scorso anno ma con alcune sorprese, proponendo così un programma particolarmente interessante.

Tanti i professionisti, per lo più abruzzesi, che racconteranno il loro percorso professionale e di vita a questi brillanti studenti. In ambito economico-finanziario spiccano i nomi di Alfonso Natale, partner della primaria società di consulenza americana McKinsey, dell’analista di Bank of America Carlo Beccaceci, di Eugenia Monti, investment manager in FIRA, del manager U-Form Paolo Capece. Tanti anche gli imprenditori, come Gabriele Gravina, Flavio Marini e Giammaria De Paulis, presidente Giovani Imprenditori dell’Interregionale del Centro Italia. Per l’ambito socio-sanitario, si avvicenderanno in cattedra Paolo Calafiore, presidente nazionale Pediatria per l'Emergenza, Giulia Cipriani biologa nutrizionista, il dottor Pietro Di Marino e la ricercatrice Mariagrazia Capestrano. Per l’ambito giuridico, è molto attesa la lezione di Raffaele Bonanni, ex-segretario generale CISL, del professore Carlo Di Marco, di Marzia Petrelli, avvocato dipendente dell’Agenzia Italiana del Farmaco, dell’avvocato Pierangelo Guidobaldi e di Cesira Casalanguida, magistrato amministrativo presso il TAR di Bari. Completano il ricco parterre il maestro gelatiere Marco Orfei, e l’attore di teatro e tv Federico Perrotta. Per le materie scientifiche, spicca il nome del professore di meccanica aerospaziale Pierluigi Di Lizia, del Politecnico di Milano.

“L’entusiasmo in associazione è alto! Tanta la voglia di mettersi in gioco per poter offrire ai giovani e brillanti abruzzesi l’occasione per conoscersi e condividere un’esperienza di vita formativa, che possa essere lo spunto per una riflessione personale sul proprio futuro”, dichiara il vicepresidente RAW, la prof.ssa Ida Di Natale. “Un ringraziamento caloroso a tutti coloro che hanno messo a disposizione tempo, cuore e risorse per l’organizzazione del Campus, ovvero la squadra del RAW, la Fondazione Carispaq e la BCC Roma che ci supportano economicamente, la Fondazione De Agostini e Il Sole 24 Ore per aver donato libri e materiale editoriale. Il motto del Campus è “Be the best you can be”, perchè vogliamo spronare i nostri talenti ad essere sempre il meglio di ciò che possono essere”, chiosa il presidente, l’ing. Fania V. Michelucci.

Sabato 26, al termine dei lavori, saranno consegnati gli attestati di partecipazione del Campus ai giovani abruzzesi, talenti negli studi, prossimamente nella formazione universitaria poi nella vita professionale. Consegneranno gli attestati, insieme alla Presidenza del RAW, Goffredo Palmerini, presidente ANFE Abruzzo e scrittore, e Carlo Fonzi, presidente dell'Istituto Abruzzese di Storia della Resistenza e dell'Italia contemporanea (IASRIC) e già dirigente scolastico, che sono stati componenti della Commissione, presieduta da Ida Di Natale, per la selezione tra le candidature pervenute da numerosi istituti d'istruzione superiori dell'Abruzzo dei 20 studenti ammessi al Campus.

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.