venerdì 18 agosto 2017

La cena sbagliata

Party in giardino. Usate i colori. Siete a casa di amici ma pur sempre ospiti. Prima regola: rispetto nei confronti dei padroni di casa in tutti i sensi.
Dal look ai modi. Vorrei sottolineare il mio gusto personale che per me determina stile. Chiaramente non incontra pareri favorevoli da tutti. Anche perché essere apprezzati da tutti significa non avere personalità. Niente nero, siamo in un giardino tra amici non ad un Gala. Gianni Agnelli diceva che dopo le 18 di sera un uomo non può più indossare i bermuda. Quindi i bermuda la sera sono assolutamente banditi. Ci si presenta sempre con un cadeau, mai fiori. Si fanno recapitare il giorno dopo. Mai di persona.
Il mio outfit. Ho scelto un monospalla Missoni allegro ed elegante haute couture prima linea. L'ho arricchito d'oro. Con un monospalla, se avete un bel décolleté , il gioiello stringi collo è magnifico. Ricorda l'antica Roma. Ad ogni mano un solo anello importante.. Pochette grande Stella Mcartney e sandali in oro opacizzati. Particolare fondamentale, la giacca. Come sapete io non amo gli scialli. La giacca appoggiata sulle spalle è chic. Anche con questo caldo. Non presentatevi con un abito "nude". Se amate lo scialle usatelo come accessorio in mano. Altrimenti Giacca. Fate la vostra entrata con la giacca questa volta di mia creazione e poi dimenticatela. In generale. Non in queso caso.Altro consiglio.. Non bevete troppo. Non mangiate troppo. Vedere persone che si riempiono i piatti come se non mangiassero da un anno è davvero sgradevole.Non bevete troppo a meno che non sia champagne o un ottimo Prosecco italiano. Allora diventerete più belle. Consigli personali di stile dal vostro camaleonte. 

SARA TACCHI

Link: facebook SARA TACCHI

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.