lunedì 14 agosto 2017

Cinema, The War - Il pianeta delle scimmie di Matt Reeves. La recensione

Omaggio esplicito ad “Apocalypse Now” (1979) del grande maestro Francis Ford Coppola, “War for the Planet of the Apes”, scritto dai bravissimi Mark Bomback, Matt Reeves e Pierre Boulle, è certamente un film bellissimo da più punti di vista. Non solo per i cinefili amanti dei generi fantasy, action, war, ma per tutti i veri appassionati di settima arte e delle magie che riesce a creare. Senza ombra di dubbio oggi Hollywood è una spanna su tutte le altre capitali mondiali della settima arte, e questo film, se mai ce ne fosse bisogno, conferma la posizione di assoluto dominio culturale e di produzione dei californiani.

La vera guerra di cui narra la sceneggiatura, non è quella delle armi e delle bombe che comunque danno l’incipit alla sequenza filmica. La vera guerra intelligentemente narrata, è quella delle emozioni, dei vissuti, dei sensi di colpa, della rabbia e della paura, dei conflitti culturali e razziali, della salvaguardia della specie e della paura di estinzione, dei terribili errori del passato e delle conseguenze tsunamiche sull’intera razza umana … insomma, una perfetta metafora dei giorni nostri, del ventunesimo secolo. Già questa prospettiva è sufficiente per fiondarsi al cinema e gustarsi una prelibatezza cinematografica assoluta.
Il film è l’ultimo episodio (ma davvero sarà l’ultimo?) del sequel noto nell’intero pianeta cinematografico come “Il Pianeta delle Scimmie”. La guerra tra umani e le scimmie, esplosa nel capitolo precedente, porta in questo il Colonnello (Woody Harrelson) a uccidere diversi membri della popolazione di Cesare (Andy Serkis), che subito dopo si avventura in azioni belliche di vendetta ma al contempo di un saggio tentativo di salvaguardia del pianeta in serio pericolo di trasformarsi in inabitabile agli esseri viventi se dovesse continuare ad essere l’uomo a governarne le sorti. 
Eccellente la colonna sonora Michael Giacchino, che conduce l’ascoltatore-spettataore, forse impropriamente, alle produzioni di Sergio Leone e al già citato Francis Ford Coppola. Ma qui sarà lo spettatore ad immaginare viaggi musicali all’interno della sala cinematografica.
Non credo serva altro a chi leggerà queste poche righe per chiudere in fretta questo link e recarsi di corsa al cinema per passare 140 minuti di goduria cinematografia.
Diretto da: Matt Reeves
Sceneggiatura di: Mark Bomback, Matt Reeves, Pierre Boulle
Titolo originale: War for the Planet of the Apes (La Guerra per il Pianeta delle Scimmie)
Con: Andy Serkis, Woody Harrelson, Judy Greer, Steve Zahn, Ty Olsson, Aleks Paunovic, Terry Notary, Sara Canning, Max Lloyd-Jones, Karin Konoval, Alessandro Juliani, Amiah Miller, Gabriel Chavarria, Michael Adamthwaite, Timothy Webber, James Pizzinato, Lauro Chartrand, Rhys Williams, Dean Redman, Charles Wickman
-
ANDREA GIOSTRA
https://business.facebook.com/AndreaGiostraFilm/ 
https://www.facebook.com/andrea.giostra.37  
https://www.facebook.com/andrea.giostra.31 

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.