martedì 8 agosto 2017

Festival Segreti d’Autore, il 9 agosto Capone & BungtBangt, i pionieri della eco music mondiale

Il 9 agosto il suggestivo borgo di Stella Cilento, alle pendici del Monte della Stella da cui prende nome, ospita un nuovo appuntamento con la musica di Segreti d’Autore, Festival dell’Ambiente, delle Scienze e delle Arti ideato da Ruggero Cappuccio e diretto da Nadia Baldi. 

Mozzarella NIGGA è l’esplosivo concerto di Capone & BungtBangt, i pionieri della eco music mondiale. Il gruppo, fondato da Maurizio Capone nel 1999 con l'intento di dimostrare le infinite possibilità creative che hanno i rifiuti solidi urbani, suona una Junk Music, mix di hip hop e reggae funkadelik napoletano, una vera e propria mediazione culturale che avvicina mondi, piuttosto che metterli in conflitto.
La band, specializzata nell’utilizzo di strumenti fatti con materiali riciclati, barattoli, elastici, scope, lamiere e tanti oggetti raccolti tra i rifiuti solidi urbani, dà vita ad uno dei suoni più innovativi del panorama nazionale ed internazionale. Il loro ultimo disco Mozzarella Nigga (parola con cui gli americani offendevano gli emigranti italiani negli anni '50) contiene quattordici brani rivolti a tutte le generazioni e caratterizzati da un sound innovativo che non si sottomette passivamente alle mode del momento ma che attinge ai linguaggi più attuali senza rinnegare quelli del passato.
L’affascinante Piazza Umberto I ospita in apertura di serata l’appuntamento Animali e cultura mafiosa tra rituali e status symbol, incontro con Marcella Porpora, giornalista di GeaPress. testata specializzata su notizie nazionali ed estere relative agli animali e all’ambiente.
L’intervento si concentra sul particolare ruolo che gli animali hanno, loro malgrado, nel mondo della criminalità organizzata. 
Gli animali rappresentano per le mafie una fonte di lucro non secondaria, come dimostrano gli interessi per la zootecnia da parte della mafia agricola, ma anche i business più recenti quali quelli legati al mondo delle corse di cavalli e dei combattimenti fra cani.   

L’ingresso agli eventi è gratuito.

Informazioni:
www.festivalsegretidautore.it

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.