giovedì 17 agosto 2017

Cinema, è ufficiale: 007 ancora con Daniel Craig. La prossima produzione nel novembre 2019

Daniel Craig torna ad interpretare il ruolo di James Bond. Dal 16 agosto 2017, è ufficiale la notizia che ad interpretare il prossimo 007, per la quinta volta, sarà Daniel Craig.
L’anteprima assoluta si terrà nelle sale cinematografiche l’8 novembre 2019, con la tradizionale anteprima nel Regno Unito. Il James Bond targato 2019 sarà il venticinquesimo della serie e ancora non è stato diramato il titolo ufficiale, né il resista, né l’attore co-protagonista che sarà il prossimo nemico che 007 dovrà sconfiggere con le sua armi e con la sua raffinata intelligenza spionistica. Quello che oggi è ufficiale, è che i due sceneggiatori Neal Purvis e Robert Wade, già autori di Die Another Day, Casino Royale, Quantum of Solace, Skyfall e Specter, saranno coloro che stanno già scrivendo la sceneggiatura per il prossimo 007. È anche certo che la regia non sarà più affidata a Sam Mendes che ha diretto i recenti Skyfall e Specter, che nel maggio del 2016 ha ufficialmente rinunciato al prestigioso incarico dichiarando che: «Io sono un narratore e alla fine di ogni giorno voglio creare storie nuove con personaggi nuovi … È stata un'avventura incredibile, e ho amato ogni secondo di queste produzioni.»
La conferma imprevista di Daniel Craig, che aveva annunciato di rinunciare ad interpretare il prossimo 007, ha allentato le tensioni dei potenziali candidati a succedere all’attore britannico. I nomi che circolano oramai da mesi, e che probabilmente vestiranno le vesti dello 007 successivo alla produzione 2019, sono quelli di Tom Hiddleston, Idris Elba, Jamie Bell e Tom Hardy.
I produttori di 007 hanno anche annunciato che le musiche saranno cantate dalla super-star musicale londinese Adele Laurie Blue Adkins, nota in tutto il mondo musicale semplicemente come Adele, vincitrice del Grammy Award 2017 per il miglior album e del premio Oscar 2013 per la miglior canzone per il film Skyfall.

-
ANDREA GIOSTRA