giovedì 20 luglio 2017

Milano, dal 2 ottobre i grandi personaggi si raccontano in una stagione inedita di "Manzoni Cultura"

Dopo il successo delle passate edizioni, ritorna per il quarto anno consecutivo la rassegna Manzoni Cultura, ciclo di interviste con personaggi noti curato da Edoardo Sylos Labini, artista eclettico costantemente impegnato nella ricerca di chiavi di lettura innovative da proporre ad un pubblico eterogeneo e desideroso di nuovi stimoli.
Il primo appuntamento sarà al Manzoni di Milano, lunedì 2 ottobre ore 20.45, con Davide Van De Sfroos, reduce dal grande successo a San Siro. Ma non sarà l’unico spazio ad accogliere le rivelazioni dei grandi nomi in cartellone: grazie alla partnership con Mondadori Store, il network di librerie del Gruppo Mondadori, il format si rinnova.
“Anche quest’anno il Manzoni Cultura rivela un programma vario e ricco – spiega Edoardo Sylos Labini -  Cultura, spettacolo, sport e creatività, nelle loro molteplici forme, si uniscono per dare vita a una stagione inedita con un ventaglio di offerte capace di incontrare i gusti di un pubblico in costante crescita. Numerose le novità di questa edizione a partire dalla suggestiva location presso il Mondadori Megastore di Piazza Duomo che accoglierà alcuni dei personaggi in cartellone. E poi tanti i grandi nomi dello spettacolo italiano che si racconteranno in modo inconsueto, spontaneo e sincero”.

Otto appuntamenti, da ottobre a maggio, si alterneranno sul palcoscenico del Teatro Manzoni di Milano, trasformato per l’occasione in un salotto, e al terzo piano del Mondadori Megastore di Piazza Duomo, che si prepara ad accogliere i milanesi in un affascinante spazio. Un impegno, quello di favorire la diffusione di cultura ed intrattenimento attraverso prodotti, servizi ed eventi, alla base della mission di Mondadori Store, perfettamente in linea con la finalità della rassegna milanese che si propone di indagare la quotidianità tramite i filtri dell’arte e della cultura, raccontandola attraverso le parole dei personaggi più amati dal grande pubblico. Denominatore comune a tutti gli appuntamenti resta Edoardo Sylos Labini che intervisterà i personaggi in un avvincente faccia a faccia accompagnato da immagini, video inediti e musiche live di Alice Viglioglia. Non mancheranno infine le incursioni OFF del direttore de IlGiornaleOFF.it Giovanni Terzi, media partner della rassegna, e la partecipazione attiva del pubblico chiamato ad interfacciarsi con gli ospiti.

Inaugura il calendario degli incontri, lunedì 2 ottobre alle ore 20.45, Davide Van De Sfroos, ospite d’eccezione reduce dal grande successo al Meazza che ha entusiasmato oltre 20 mila fan accorsi per ascoltare le ballate blues in dialetto comasco. Una delle voci più originali della scena musical-letteraria italiana, Davide Bernasconi, in arte Van De Sfroos, è un “cantastorie”, chitarrista e scrittore con forti radici culturali che ha vinto due Premi Tenco e si è classificato quarto a Sanremo 2011. Tra gli album si ricordano: Brèva e Tivàn, E sémm partìi, Akuaduulza e Yanez; tra i libri: Le parole sognate dai pesci e Il mio nome è Herbert Fanucci. Ma è solo il primo di un ricchissimo programma che verrà svelato mercoledì 13 settembre, presso il Mondadori Megastore di Piazza Duomo, in occasione della conferenza stampa di presentazione della stagione. Oltre a Mondadori Store, main sponsor, si rinnova per il quarto anno consecutivo la collaborazione con Elior e, da quest’anno, anche con Unibell, partner ufficiali della rassegna.