mercoledì 14 giugno 2017

Targhe Tenco 2017, i finalisti delle cinque categorie

Svelati i finalisti delle Targhe Tenco 2017, il maggior riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno trascorso.

Artisti e progetti discografici trasversali nei generi e votati dalla più ampia giuria in Italia composta da giornalisti musicali.
Le sezioni, come sempre, sono cinque: 4 riservate ai cantautori (canzone, disco in assoluto, disco in dialetto, opera prima) e 1 riservata a interpreti di canzoni non proprie. In questa prima fase la giuria ha votato i finalisti delle cinque sezioni, di cui il dettaglio di seguito. A giorni, dopo una seconda votazione, verrà proclamato il vincitore di ogni sezione.
Non esistono candidature in quanto i giurati votano liberamente secondo quanto ascoltato nel corso dell’anno.
Tutte le informazioni sulle Targhe Tenco si possono trovare all’indirizzo: www.clubtenco.it
Le Targhe verranno consegnate durante l’edizione della Rassegna della Canzone d’autore (Premio Tenco 2017), in programma al Teatro Ariston di Sanremo dal 19 al 21 ottobre.
https://www.facebook.com/clubtenco
https://twitter.com/ClubTenco

TARGHE TENCO

IL MAGGIOR RICONOSCIMENTO DELLA CANZONE D’AUTORE ITALIANA


I FINALISTI
DISCO IN ASSOLUTO
Baustelle (L’amore e la violenza) - Paolo Benvegnù (H3 ) - Brunori Sas (A casa tutto bene) Edda (Graziosa utopia) - Le luci della centrale elettrica (Terra) - Claudio Lolli (Il grande freddo)

ALBUM IN DIALETTO
Cesare Basile (U fujutu su nesci chi fa?) - Foja (’O treno che va) - Gabriella Lucia Grasso (Vussia cuscenza) - Canio Loguercio e Alessandro D'Alessandro (Canti, ballate e ipocondrie d’ammore) - Pupi di Surfaro (Nemo profeta)

OPERA PRIMA
Blindur (Blindur) – Colombre (Pulviscolo) - Lastanzadigreta (Creature selvagge)- Mara Redeghieri (Recidiva) - Carlo Valente (Tra l'altro)

INTERPRETE DI CANZONI
Gerardo Balestrieri (Covers) - Teresa De Sio (Teresa canta Pino) - Ginevra Di Marco (La Rubia canta la Negra) - Dimartino / Fabrizio Cammarata (Un mondo raro)- Gang (Calibro 77)

CANZONE SINGOLA
Baustelle/Amanda Lear (Francesco Bianconi - Diego Palazzo) – Brunori SaS/La verità (Dario Brunori) - Michele Gazich/Storia dell'uomo che vendette la sua ombra  (Michele Gazich) - Loguercio e D'Alessandro/Ballata dell’ipocondria (o del vibrione innamorato)(Canio Loguercio - Alessandro D'Alessandro) - Ermal Meta/Vietato morire (Ermal Meta)

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.