lunedì 29 maggio 2017

VANESSA JAY MULDER, uscito il singolo "Back down" dal 1° progetto solista tra l'acid, il jazz, l’hip hop e il soul

Venerdì 26 maggio è uscito il singolo di VANESSA JAY MULDER, BACK DOWN, estratto dal suo primo progetto solista, THE BUTTERFLY EXPERIENCE (Molto Records), che nasce dalla collaborazione con musicisti di grande esperienza e ospiti di livello internazionale. Ad impreziosire l’album anche Henry Padovani, fondatore e primo chitarrista dei Police, che ha scritto uno dei brani.

La produzione di BACK DOWN è avvenuta grazie alla collaborazione di 3 artisti con esperienze a livello nazionale ed internazionale.  La passione per la musica black ha fatto sì che ognuno di loro portasse il proprio bagaglio artistico nel progetto, ottenendo così un mix di sonorità che viaggiano tra l'acid, il jazz, l’hip hop e il soul.
Su questa canzone VANESSA si sofferma e commenta: “Nel brano si parla del fatto che le persone possono sparlare, accusarti falsamente e tradire la tua fiducia ma dal momento che te ne accorgi e inizi a fregatene gli dici Back Down!". E continua:”I giudizi che le persone hanno di noi spesso sono fondate solo sulle loro percezioni e non sulla verità. Diventa inutile di cercare di dimostrare la non esattezza del fatto. Quando diventi consapevole di questo è una sorta di liberazione. Sei quello che sei ed è giusto cosi. Non devi dimostrare niente a nessuno!  E a tutti quelli che continuano a seminare negatività: Back Down cioè Lungi da me!”

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.