mercoledì 3 maggio 2017

Sala delle Colonne di Villa Litta, 6 e 7 maggio I DUPERDU in scena con “Regressive Randevu”

I Duperdu aprono gli appuntamenti del mese di Maggio con un classico del loro repertorio: “Regressive Randevu”.

Il 6 e il 7 maggio (dalle ore 21.00), nella meravigliosa cornice della Sala delle Colonne di Villa Litta, i Duperdu saranno in scena con la musica del loro repertorio Regressive: dalla tradizione milanese, ai brani originali del duo dedicati alla riscoperta di Milano; dalle novità assolute del nuovo disco “La canzone è femmina”, alla babele linguistica del sempre iconico Brassens. Il tutto condito da una rinnovata e spumeggiante interpretazione dalle influenze Swing e Folk.

Per rendere queste serate ancora più speciali, il duo più trasformista del momento si esibirà per la prima volta insieme ad altri incredibili artisti.

Durante la serata del 6 maggio, Marta Maria Marangoni – voce e flauto dolce, e Fabio Wolf Dibenedetto – piano e voce,  saranno accompagnati dalla batteria di Metello Bonanno. Il 7 maggio, invece, ai tre artisti si uniranno Veronica Perego – contrabbasso, Stefano Bassalti – tromba, Josh Ruotolo – sax e clarinetto, per formare così la Duperdu & Band: una variegata ensemble di sei potenze musicali dall’anima swing e folk.

Gli appuntamenti di maggio con il duo milanese non finiscono qui: il 17, 18 e dal 23 al 28 maggio i Duperdu saranno in scena con “Cabaret Tragico” al Teatro Franco Parenti di Milano e il 31 maggio torneranno al Circolo Arci Scighera con il loro “Regressive Randevu”

Il duo più trasformista del momento, formato da Marta Maria Marangoni (voce e flauto dolce) e Fabio Wolf (piano e voce), è stato così battezzato dal grandissimo maestro Nanni Svampa dei GUFI, per il quale si esibiscono come gruppo di supporto a Il mio concerto per Brassens. Musici di casa del locale milanese La Scighera e cantori ufficiali dello Spirit de Milan, nuovo esperimento culturale nella ex-fabbrica Livellara, hanno registrato il loro primo album “CHIAMERÒLLA MILANO” per l'etichetta Terzo Millennio con il contributo del Maestro Tony Cercola, percussionista di Edoardo Bennato e Pino Daniele.

Nel web: http://www.duperdu.org/