sabato 6 maggio 2017

PIERO CASSANO, il co-fondatore dei Matia Bazar lascia il gruppo: Voglio rispettare la memoria di un passato

Piero Cassano, co-fondatore della storica band italiana e produttore, fa sapere che non prenderà parte al prossimo tour e alle future attività del gruppo. La scelta dello storico tastierista-chitarrista dei Matia Bazar nasce da idee diverse sulla conduzione del gruppo e sui futuri progetti della band.

Piero Cassano continuerà a dedicarsi – come già fatto in passato - a un percorso creativo all’insegna dell’esplorazione musicale, mettendo tutta la sua esperienza al servizio delle nuove generazioni di artisti, autori e compositori. Come ha affermato al quotidiano Il Fatto Quotidiano: «Voglio rispettare la memoria di un passato fatto di grandi successi con i colleghi che poi hanno scelto altre strade, e con quelli che non ci sono più.»

Per queste ragioni, Piero Cassano lascia la leadership dello storico gruppo genovese a Fabio Perversi, con il quale continuerà a mantenere un rapporto di amicizia e stima professionale, seguendo sempre con affetto l’attività dei futuri Matia Bazar.

Tra i vari riconoscimenti, Piero Cassano è stato plurivincitore del Festival di Sanremo e vincitore del premio ASCAP nel 1998. Oltre a essere stato uno dei più importanti produttori artistici italiani, Piero Cassano ha ricoperto il ruolo di autore compositore dei Matia Bazar e di altri artisti sia in Italia – Eros Ramazzotti, Mina, Anna Oxa, Fiorello, Milva, Fausto Leali, Gianni Morandi e molti altri tra i quali Cristina D’Avena per le sigle televisive dei cartoni animati – che all’estero – Sergio Dalma, Ricardo Montaner, Marta Sanchez, Natasha St. Pier, Demis Roussos e Mirelle Matthieu.

Piero Cassano ha partecipato ventuno volte al Festival Della Canzone Italiana di Sanremo come autore:

1972 Jet “Anika na o”
1977 Matia Bazar “Ma Perché”
1978 Matia Bazar “E Dirsi Ciao” - Canzone vincitrice del Festival di Sanremo
1979 Kim & The Cadillac “C’era Un’atmosfera”
1982 Piero Cassano “Non Arrenderti Mai”
1984 Mina “Rose su Rose” - Sigla del Festival Di Sanremo
1985 Eros Ramazzotti “Una Storia Importante”
1986 Eros Ramazzotti “Adesso Tu” - Canzone vincitrice del Festival di Sanremo
1986 Gatto Pancieri “Scherzi Della Vita”
1987 Dori Ghezzi “E Non Si Finisce Mai”
1988 Anna Oxa “Quando Nasce Un Amore”
1988 LiJao “PerNoiGiovani” - 3°Posto
1989 LiJao “Musica Di Strada” - 3° Posto
1989 Ricchi E Poveri “Chi Voglio Sei Tu”
2000 Matia Bazar “Brivido Caldo”
2001 Matia Bazar “Questa Nostra Grande Storia D‟amore” - 3° Posto
2001 Jenny B “Anche Tu”
2002 Matia Bazar “Messaggio D’amore” - Canzone vincitrice del Festival di Sanremo
2005 Matia Bazar “Grido D‟amore”
2005 Laura Bono “Non Credo Nei Miracoli” - Canzone vincitrice del Festival Sezione Giovani
2012 Matia Bazar “Sei Tu”


Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.