lunedì 17 aprile 2017

Cielo, dal 17 aprile al 3 luglio Mistery non deve morire: 12 film thriller psicologici. Il calendario

A Pasquetta un nuovo ciclo di film thriller psicologici sbarca su Cielo (DTT canale 26, Sky canale 126 e TivùSat canale 19). Dal 17 aprile al 3 luglio, ogni lunedì alle ore 21.15, al via Mistery non deve morire: dodici film, di cui tre in prima visione, per una prima serata da vivere con il fiato sospeso.

Ad aprire la speciale programmazione, lunedì 17 aprile, in prima tv, Nell’ombra di un delitto. Al centro della trama il detective di polizia Scott Galban, interpretato da Keanu Reeves, che indaga sulle misteriose circostanze che hanno portato alla morte del suo partner di lavoro, il detective Cullen. A questo caso è legata anche la presenza di Isabel (Ana de Armas), una giovane donna di origini latine, che sostiene di avere delle visioni. Due storie parallele che si avvicendano e che sembrano non avere nulla in comune, ma solo in apparenza. 
La settimana successiva, lunedì 24 aprile, sempre alle ore 21.15, in onda L’ombra del sospetto. Peter (Liam Neeson), informatico di professione, e Lisa (Laura Linney), apprezzata stilista di scarpe, sono felicemente sposati da 25 anni e hanno una figlia di nome Abigail (Romola Garai). La loro quiete familiare è sconvolta dall’improvvisa morte della donna. Solo dopo questo drammatico evento, Peter viene a conoscenza della presenza, nella vita della moglie, di un amante, interpretato da Antonio Banderas.

Il ciclo di film Mistery non deve morire prosegue nelle settimane successive con: Diabolique (1 maggio), in prima tv, remake del film I Diabolici del 1955, con Sharon Stone nei panni di una malvagia insegnante di matematica; L’uomo senza sonno (8 maggio), con Christian Bale nel ruolo di Trevor Reznik, un operaio di fabbrica che non riesce a dormire da più di un anno ed è costretto a fare i conti con uno shock vissuto nel passato, mai superato; The I Inside (15 maggio), in prima tv, con Ryan Philippe nei panni di Simon Cable, che si risveglia in un letto di ospedale, confuso e disorientato, e soprattutto non in grado di ricordare cosa gli è successo negli ultimi due anni; Manhattan nocture (22 maggio), con Adrien Brody che interpreta un reporter newyorkese sedotto da una giovane donna per investigare sull’omicidio irrisolto del marito; Addicted – Desiderio irresistibile (29 maggio), in cui una gallerista mette a rischio la sua famiglia e la carriera quando si invaghisce di un pittore di talento.

La programmazione prosegue, lunedì 5 giugno, con Il mistero del quarto piano: una giovane arredatrice, nonostante il parere contrario del proprio compagno, decide di trasferirsi a casa della zia da poco deceduta. Nella nuova dimora si troverà alle prese con vicini misteriosi ed eventi inquietanti. Lunedì 12 giugno è la volta de L’Impostore: Tim Roth è Wayland, un eccentrico miliardario chiamato a difendersi in un lungo e teso interrogatorio dalle accuse di omicidio di una prostituta (Renée Zellweger). A seguire andrà in onda L’ultimo anello della follia (19 giugno): in una casa desolata una donna incinta è preda di due psicopatici che la prendono in ostaggio per perseguire il loro piano di avere un figlio. In Möbius (26 giugno), thriller d’azione ambientato a Montecarlo, Jean Dujardin è Moise, spia dell’ex KGB sulle tracce di un oligarca russo sospettato di riciclaggio di denaro sporco (Tim Roth). Moise incontrerà sulla sua strada un’affascinante trader (Cécile de France) e l’alchimia tra i due metterà a rischio l’intera operazione.
Il ciclo si chiude il 3 luglio con Legittima offesa - While she was out, in cui Kim Basinger interpreta Della Myers, una casalinga benestante, madre di due gemelli, alle prese prima con un marito violento poi con quattro pericolosi criminali, che la costringono a rifugiarsi in un bosco.

Di seguito il calendario completo della programmazione del ciclo Mistery non deve morire, in onda su Cielo, dal 17 aprile al 3 luglio, ogni lunedì, alle ore 21.15:

Nell’ombra di un delitto (2016) – in prima TV
di Gee Malik Linton con Keanu Reeves
17 aprile
21.15
L’ombra del sospetto (2008)
di Richard Eyre con Liam Neeson
24 aprile
21.15
Diabolique (1996) – in prima TV
di Jeremiah S. Chechik
1 maggio
21.15
L’uomo senza sonno (2004)
di Brad Anderson con Christian Bale
8 maggio
21.15
The I Inside (2004) – in prima TV
di Roland Suso Richter con Ryan Philippe
15 maggio
21.15
Manhattan Nocture (2016)
di Brian DeCubellis con Adrien Brody
22 maggio
21.15
Addicted – Desiderio irresistibile (2014)
di Bille Woodruff
29 maggio
21.15
Il mistero del quarto piano (1999)
di Josh Klausner
5 giugno
21.15
L’impostore (1997)
di Jonas Pate con Tim Roth, Chris Penn
12 giugno
21.15
L’ultimo anello della follia (2000)
di Sidney J. Furie
19 giugno
21.15
Möbius (2013)
di Eric Rochant
26 giugno
21.15
Legittima offesa – While she was out (2008)
di Susan Montford con Kim Basinger
3 luglio
21.15

 

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.