venerdì 24 febbraio 2017

THE BIG BLUE HOUSE, esce “Do it” 1° album per gli ultimi vincitori toscani di Obiettivo Blues In

SIENA - E’ disponibile da oggi in tutti gli store digitali e piattaforme streaming “Do it” l’album  d’esordio dei senesi The Big Blue House, giovanissima band (tra le tre vincitrici del contest Obiettivo BluesIn del Pistoia Blues 2016che crea frizzanti brani inediti partendo dai classici del blues (su etichetta Vrec).
L’album contiene 8 brani registrati presso il lo Stabbiolo Music Studio di Sarteano (SI) con il tema conduttore dell’amore, questo sentimento così agrodolce (“Sweet Thing, Bad Thing”) che travalica l’amicizia (“Blue Sky”), ferisce profondamente (“This is how I Feel”) continua a girare nella testa alla ricerca del nome della persona giusta. Tematiche moderne per uno stile classico con il denominatore comune di quel “fucking blues” così sporco e crudo, ma anche tanto spirituale.
The Big Blue House sono una delle più giovani band di blues italiane: provengono da Torrita di Siena e la formazione attuale vede Danilo Staglianò (voce e chitarra), Luca Bernetti (Basso), Sandro Scarselli (tastiere/ Hammond), Andrea Berti (batteria). I riferimenti musicali sono all’Electric Blues classico: da Buddy Guy a Gary Moore, da Eric Clapton a Joe Bonamassa passando per Stevie Ray Vaughan. Formatisi nel 2014 hanno all’attivo già numerosi concerti e concorsi. Nell’estate del 2016 sono tra i tre vincitori del contest Obiettivo BluesIn vincendo l’esibizione sul mainstage del Pistoia Blues Festival 2016 ed inserendo un loro brano nella compilation “Pistoia Blues Next Generation vol.2”. Ad inizio 2017 pubblicano il singolo e video “Blues Sky”, partecipano a Firenze Libro Aperto aprendo il concerto di Morgan e pubblicano il 24 febbraio l’album d’esordio “Do It”.


Buy Mp3 [only 4,99€)
Google Play https://goo.gl/Q10Af9
Streaming
Apple Music: https://goo.gl/iuFvmx