sabato 4 febbraio 2017

Teatro lo Spazio, dal 28 febbraio al 5 marzo "Emma B" di Enza Li Gioi, regia di Sabina Pariante

Emma B., scritto da Enza Li Gioi e diretto da Sabina Pariante, debutterà al Teatro lo Spazio dal 28 febbraio al 5 marzo 2017.

Lo spettacolo, trasposizione in chiave moderna di Madame Bovary,  è ambientato in Francia ai giorni nostri.
La protagonista, una donna viziata ed egoista che si crogiola nel suo disagio, è vittima delle sue stesse frustrazioni:  priva di ambizioni e al tempo stesso superficiale e frivola, le basta un complimento per divenire lasciva.
L’unico ruolo che sembra calzarle a pennello, e in cui riesce a dare il meglio di sé, è quello della seduttrice “istintiva” e sentimentale: Emma B. vi si immerge calandosi completamente nella “parte”.
La chiave ironica e dissacrante che ci fornisce l’autrice ci fa entrare in empatia con i suoi goffi tentativi di seduzione: il suo, infatti, pur mettendola a nudo totalmente, è un occhio benevolo che permette allo spettatore di immedesimarsi con lei, sebbene, con la sua impacciata seduttività, possa risultare a tratti patetica.
In scena Eleonora Manara, Francesco Laruffa, Gabriele Tuccimei, Tony Caporale e David Mastinu.

La direzione artistica è di Mariaelena Masetti Zannini.

Emma B. di Enza di Gioi, dal 28 febbraio al 5 marzo 2017 al Teatro lo Spazio di Roma, Via Locri,42

Regia:  Sabrina Pariante

Con:  Eleonora Manara, Mino Sferra, Francesco Laruffa, Gabriele Tuccimei, Tony Caporale,  e David Mastinu

Costumi:  Antonio Ventura

Scenografie:  Antonio Bonaviri

Costo biglietto:  12 euro +( 3 euro tessera)

Ridotto:  9 euro +( 3 tessera)

Ufficio stampa: Sarah Mataloni

Per info: 06/77076486

3476154471