lunedì 27 febbraio 2017

LONDRA, L'ATTORE ITALIANO GIULIO NEGLIA PREMIATO PER IL CORTOMETRAGGIO "JOURNEY NOTES - APPUNTI DI VIAGGIO"

Un prestigioso riconoscimento, nell'ambito dell'International Filmmaker Festival of World Cinema London 2017, è stato assegnato all'attore Giulio Neglia. Il poliedrico artista ha sbaragliato un'agguerrita concorrenza nella categoria "Miglior attore protagonista dei film in lingua straniera", grazie alla sua partecipazione nella pellicola “Journey notes - Appunti di viaggio” di Andrea Natale.
Erano oltre 70 i Paesi in concorso alla celebre kermesse londinese: Stati Uniti, Giappone, Germania, Francia, Inghilterra, Venezuela e tanti altri. L'unico riconoscimento conquistato dall'Italia è andato proprio a Giulio Neglia, attore di origini salentine che da anni si divide tra cinema, teatro e fiction del calibro di "Fuoco amico" e "Non è stato mio figlio", andate in onda su Canale5. "Essere accostato ad un Festival così importante, ottenendo una candidatura come quella del 'Miglior attore protagonista', in una categoria che comprendeva non solo i cortometraggi ma tutte le opere cinematografiche selezionate dalla manifestazione e poi vincerlo rappresenta un motivo di orgoglio e, al contempo, genera in me un grande senso di responsabilità professionale. Rappresentare il proprio Paese, essere l'unico italiano vincitore, concorrere con paesi cinematograficamente fortissimi come Stati Uniti, Germania, Francia e la stessa Inghilterra, è sorprendentemente emozionante e stimolante", dichiara Neglia, aggiungendo: "Un attore ha sempre bisogno di automotivarsi: un premio è sicuramente l'apice dell'ego attoriale che ci pervade quasi per deformazione, ma un premio del genere era al di sopra di ogni mia aspettativa e non capita di riceverlo tutti i giorni. Questa vittoria rappresenta tutti i sacrifici fatti fino ad ora, come quello di lasciare la propria famiglia, la propria città Lecce, per studiare, conoscere e inseguire questo meraviglioso mestiere con tutte le sue innumerevoli contraddizioni e difficoltà. Un nuovo punto di partenza, da cui ripartire con ancora più amore e determinazione.Il mio più sincero ringraziamento va al regista Andrea Natale, un regista che ha creduto nel progetto affidandomi le chiavi di un personaggio drammaturgicamente difficilissimo".
Una bella soddisfazione per Neglia che, grazie alla sua interpretazione, è riuscito a far puntare i riflettori della stampa internazionale a “Journey Notes - Appunti di viaggio”, un cortometraggio prodotto nel 2016 da Ipnotica Produzioni, Eyesgroup Video e in collaborazione con Associazione Culturale Salenzia. Attualmente è in concorso al Cuneo Film Festival, al Ivelise CineFestival, al Roma Cinedoc 2017 e al The Monthly Film Festival di Glasgow.