mercoledì 1 febbraio 2017

Liceo Scientifico Sportivo Internazionale di Amatrice, Grazie allo sport Amatrice vincerà la gara della vita

Grazie allo sport Amatrice vincerà la gara della vita. È questo lo slogan scelto per la presentazione del nuovo “Liceo Scientifico Sportivo Internazionale” che a partire dal prossimo anno scolastico offrirà un nuovo percorso scolastico con competenze di base in ambito scientifico, specifiche in discipline sportive e competenze in lingue straniere.  

Un progetto fortemente voluto dal Dirigente Scolastico dell’Istituto Omnicomprensivo di Amatrice, Maria Rita Pitoni, donna determinata che dal giorno del sisma del 24 agosto scorso, ha lavorato affinché la scuola continuasse a svolgere la propria funzione educativa e civica. 
Nel corso della conferenza stampa, presso il MIUR, la Ministra Valeria Fedeli ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa per un territorio fortemente segnato negli ultimi mesi: “ L’11 marzo sarò ad Amatrice - ha detto la ministra - per una verifica sullo stato dell’arte. È una opportunità per i tanti giovani che non solo hanno voglia di riscatto ma per accogliere altri studenti della regione”. 
“Una bella giornata - ha esordito così il Sindaco di Amatrice Sergio Pirotti - Dalle macerie si riparte con la visione del futuro e lo sport rappresenta la vita, dopo ogni sconfitta ti devi allenare sempre di più per tornare a vincere” . Pirozzi ha ringraziato l’ex premier Matteo Renzi e l’attuale, Paolo Gentiloni, per aver sostenuto l’idea e per l’impegno dell’attuale Ministra all’Istruzione Valeria Fedeli che ha continuato il lavoro intrapreso da Stefania Giannini.
“Ad Amatrice non c'è più niente, nessun luogo di aggregazione - ha concluso - oggi è davvero una bella giornata e sono felice di portare questo messaggio di speranza alla mia gente”.
È intervenuto il Presidente del CONI Giovanni Malagò che ha sottolineato come “Il Liceo rappresenterà un punto di riferimento importante per Amatrice, luogo magico e sfortunato, e sono sicuro che siamo sulla strada giusta per un nuovo inizio”. 
Da oggi sono aperte le iscrizioni al nuovo Liceo di Amatrice ed inizia una importante partita per il futuro.