domenica 1 gennaio 2017

Piccolo Eliseo, 11-22 gennaio "Animali da bar" il nuovo spettacolo di Carrozzeria Orfeo

Dopo il grande successo della passata stagione con Thanks for vaselina, arriva al Piccolo Eliseo Animali da bar, il nuovo spettacolo di Carrozzeria Orfeo.
Un bar abitato da personaggi strani: un vecchio malato, misantropo e razzista; una donna ucraina affitta il proprio utero ad una coppia italiana; un imprenditore ipocondriaco che gestisce un’azienda di pompe funebri per animali di piccola taglia; un buddista inetto che subisce violenze domestiche dalla moglie; uno zoppo bipolare che deruba le case dei morti il giorno del loro funerale; uno scrittore alcolizzato costretto dal proprio editore a scrivere un romanzo sulla grande guerra.
Sei animali notturni, illusi perdenti, che provano a combattere, nonostante tutto, aggrappati ai loro piccoli squallidi sogni, ad una speranza che resiste troppo a lungo. E se appoggiati al bancone troviamo gli ultimi brandelli di un occidente rabbioso e vendicativo, fatto di frustrazioni, retorica, falsa morale, psicofarmaci e decadenza, oltre la porta c’è il prepotente arrivo di un “oriente” portatore di saggezze e valori… valori, però, ormai svuotati e consumati del loro senso originario e commercializzati come qualunque altra cosa.
Tutto è venduto, sfruttato e contrattato in Animali da Bar. La morte e la vita, come ogni altra merce, si adeguano alle logiche del mercato.
E quando l’alcol allenta un pochettino la morsa e ci toglie la museruola… è un grande zoo la notte… una confessione biologica dove ognuno cerca disperatamente di capire come ha fatto a insediarsi tutta quell’angoscia. D’altronde almeno una mezza dozzina di cristiani desidera la nostra morte ogni giorno o no? In coda sulla tangenziale... il lunedì mattina in ufficio… chi non vorrebbe torturare il cane del vicino o schiacciare qualche ciclista di tanto in tanto? Se volete provare l’esatta inesistenza di Dio, salite in una metrò affollata di vostri simili in pieno agosto.

Animali da bar
uno spettacolo di Carrozzeria Orfeo
drammaturgia Gabriele Di Luca

PREMIO HYSTRIO TWISTER 2016

Con
Beatrice Schiros, Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti
Pier Luigi Pasino, Paolo Li Volsi

Voce fuori campo Alessandro Haber

Musiche originali Massimiliano Setti
Progettazione scene Maria Spazzi
Costumi Erika Carretta
Luci Giovanni Berti

Regia Alessandro Tedeschi, Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti

una produzione Fondazione Teatro della Toscana 2015
produzione Carrozzeria Orfeo
in collaborazione con Festival Internazionale di Andria | Castel dei Mondi
Durata: 100 minuti

Link sito Carrozzeria Orfeo www.carrozzeriaorfeo.it

Personaggi e interpreti:
Mirka Beatrice Schiros
Milo Cerruti Gabriele Di Luca
Colpo di Frusta Massimiliano Setti
Swarovski Pier Luigi Pasino
Sciacallo Paolo Li Volsi

Tournée
11 – 22 gennaio 2017 Piccolo Eliseo, Roma
4 febbraio 2017 Teatro Herberia, Rubiera (RE)
5 febbraio 2017 Montepulciano
27 marzo – 2 aprile 2017 Elfo Puccini, Milano
4 aprile 2017 Teatro alle Vigne, Lodi
5 aprile 2017 Teatro Odeon, Lumezzane (BS)
6 aprile 2017 Cinema Teatro Nuovo, Varese
7 aprile 2017 Teatro Comunale, Fontanellato (PR)
8 - 9 aprile 2017 Teatro Binario 7, Monza
21 – 23 aprile 2017 Teatro Vittorio Emanuele, Messina
4 – 6 maggio 2017 Teatro della Tosse, Genova
PICCOLO ELISEO
Da mercoledì 11 a domenica 22 gennaio 2017

Orario spettacoli:
martedì, primo mercoledì di replica, giovedì, venerdì e sabato ore 20.00
mercoledì e domenica ore 17.00
Biglietteria tel. 06.83510216 |Giorni e orari: da martedì a domenica 10.00 – 19.00
Via Nazionale 183 - 00184 Roma
Biglietteria on-line www.teatroeliseo.com e www.vivaticket.it
Call center Vivaticket: 892234
Prezzi da 15 € a 21 €
Riduzioni e agevolazioni a norma di legge

1 commento:

  1. Attori molto bravi, ma rappresentazione estremamente volgare!
    Non si può fare spettacolo utilizzando parolacce e volgarità come quelle alle quali ho assistito. Non è ciò che ci si aspetta da una programmazione teatrale e poi ad un costo di 21 euro.

    RispondiElimina

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.