martedì 31 gennaio 2017

Junk Street, uscito "Point of View", 1° singolo della formazione vicentina: un grido contro la presunzione

Si spezza l’attesa per l’uscita del nuovissimo singolo dei vicentini JUNK STREET. Il 27 Gennaio esce infatti ufficialmente “Point of View” , accompagnato da un videoclip ufficiale per la regia di Luca Gazzola and Andrea Siligardi (Iridescent).

“Point of View è il pezzo che meglio ci rappresenta, parla della lotta tra noi stessi e chi vorrebbe imporci la maschera da indossare. È un grido contro la presunzione di quelle persone che pensano di conoscerci e di sapere cosa è meglio per noi, senza mai ascoltarci davvero. Un grido per quelli che invece non vogliono fermarsi alle apparenze, per quelli che sono disposti a cambiare punto di vista, che non hanno paura di cambiare idea.

Point of View racconta quello che vogliamo: suonare, essere noi stessi, trasmettere quello che proviamo.
Questo è il nostro punto di vista, il luogo a cui sentiamo di appartenere. Se volete farne parte, sapete dove trovarci.”

Viviamo nella stessa città, nello stesso paese, quasi nella stessa via. In effetti il nostro nome è quello di una strada: JUNK STREET. È la via da dove siamo partiti in cerca del nostro percorso. Siamo ancora in viaggio!

Città: Vicenza, Italy.

Genere: Alternative rock, punk, pop, pop punk

Membri:
Anna Dellai (voce)
Samuele Cavedon (chitarra)
Filippo Brun (basso)
Giacomo Dal Ben (batteria)

Discografia:
“In The Night” (single) – 2014
“Wait For Me” (single) – 2015
“Out Loud” (single) – 2015
“Out Loud” EP – 2015
“Point Of View” (single) – 2017

FFO: Paramore, Bring Me The Horizon, PVRIS, Marmozets, Tonight Alive, Moving Mountains, Vanilla Sky.