venerdì 9 dicembre 2016

Teatro Studio Uno, 14-17 dicembre "30 spettacoli in 60 minuti" l'irriverente format americano con la compagnia Vox Animi

In scena al Teatro Studio Uno dal 14 al 17 dicembre la compagnia Vox Animi con lo spettacolo “30 spettacoli in 60 minuti” tratto dal format americano, inedito in Italia, “Too Much Light Makes The Baby GoBlind (30 Plays in 60 Minutes) ideato dallo scrittore e regista Greg Allen che propone un lavoro teatrale basato sulla brevità del testo, sull’immediatezza della rappresentazione e sull’onestà dell’interpretazione.

Quattro attori in scena, 60 minuti di tempo a disposizione e 30 storie da raccontare.
“30 Spettacoli in 60 Minuti” è una spericolata corsa contro il tempo, un format diretto, sarcastico, amaro, irriverente che racconta in una successione casuale e con il continuo ticchettio del tempo in sottofondo i meccanismi più profondi dell’esistenza umana. Lo spettacolo è un nuovo approccio al teatro che promuove l’inclusione della realtà all’interno del teatro per raggiungere un obiettivo: portare le persone verso una maggiore comprensione di se stessi e degli altri.
Invece di sostenere le convenzioni teatrali di personaggio, ambientazione, trama e la separazione fra pubblico e attore, il format mira a rappresentare la vita reale sul palco senza nessuna finzione o illusione, seguendo quattro fondamentali principi: 1) Tu sei chi sei. Noi non fingiamo di essere qualcuno che non siamo. Noi siamo noi e tu sei tu. 2) Tu sei dove sei. Siamo in un teatro, voi in una platea e noi su un palco. Non cercheremo di illudervi di essere nel ventre di una balena o in un castello delle Alpi, per intenderci 3) Tu stai facendo quello che stai facendo. Tutte le sfide sono sfide reali. Se stai tirando, tiri davvero. Se stai mangiando, mangi davvero.4) Il tempo è adesso. Affrontiamo gli eventi reali della nostra vita attuale e del nostro mondo attuale. Non parliamo di storia, noi parliamo di oggi. Il Teatro è il mezzo che riflette cosa sta succedendo adesso, perché il teatro sta succedendo adesso.
La Compagnia Vox Animi è formata da quattro giovani attori professionisti: Gioele Barone, Valentina Guaetta, Paola Moscelli e Lodovico Zago,  che dopo aver frequentato lo stesso percorso di studi e aver partecipato a numerosi festival internazionali (in paesi come Marocco, Serbia,Kosovo, Lituania, Spagna, Francia, Polonia e Kuwait), decidono di fondare una Compagnia con la vocazione di portare in scena opere inedite e innovative del panorama teatrale estero, fra cui l’incredibile testo di Greg Allen.

“30 spettacoli in 60 minuti” dal 14 al 17 dicembre 2016 | Sala Teatro
Teatro Studio Uno, Via Carlo della Rocca, 6 (Torpignattara). 
Ingr. 10 euro. Tessera associativa gratuita
Giov – Sab ore 21.00, Dom. ore 18.00


PRENOTAZIONI
 http://j.mp/prenotaTS1

Per info: 3494356219- 3298027943

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.