venerdì 16 dicembre 2016

Il 1° Presepio Emozionale: Frate indovino regala il modellino in scala a tutti i bambini

Nella chiesa monumentale di San Francesco a Gualdo Tadino, grande successo per il Presepio Emozionale di Frate Indovino con 10.000 visitatori ad oggi, famiglie con bambini e soprattutto tanti giovani.

Frate Indovino invita a visitare il Primo Presepio Emozionale a grandezza “bambini”,  che occupa l’intera navata con oltre 200 metri quadri di strutture in legno e cartone dipinto che riproducono fedelmente un borgo medievale dell’Appennino umbro con botteghe, casette, viuzze, personaggi vari e dove naturalmente spicca la capanna della Natività. 
Un messaggio di “rinascita” del territorio voluto fortemente dalla città di Gualdo Tadino (non colpita dal sisma) che coinvolge anche i bambini delle zone terremotate – Amatrice e comuni limitrofi – impossibilitati a vivere il presepio nelle case e nelle chiese. Saranno infatti organizzate appositamente trasferte e visite al Presepio Emozionale, affinchè anche loro possano vivere la magica atmosfera del Natale.
Frate Indovino ha pensato anche di coccolare tutti  i visitatori offrendo loro bevande calde, le rinomate Tisane di Frate Indovino, servite in tazze di ceramica create appositamente per l’evento, presso bar, alberghi e ristoranti  identificabili da una vetrofania apposta all’ingresso.
Un appuntamento emozionante da non perdere!
A TUTTI I BAMBINI CHE NON POSSONO  RECARSI A GUALDO TADINO FRATE INDOVINO 
REGALERA’ UN MODELLINO IN SCALA DEL PRESEPIO EMOZIONALE
Basterà farne richiesta attraverso il sito  WWW.PRESEPIOEMOZIONALE.IT
Con un contributo per spese di spedizione di € 6,00, si riceverà direttamente a casa l
a scatola di montaggio del Presepio ed il calendario 2017 di Frate Indovino. 

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.