martedì 8 novembre 2016

T.KEY “L’UNICA” È IL NUOVO SINGOLO DEL GIOVANE RAPPER SICILIANO: "IL MIO LATO INTROVERSO"

«Secondo estratto del disco, è un brano in cui mi metto a nudo completamente, mostrando il mio lato “introverso”. Più che una canzone è uno sfogo e principalmente parlo del potere che ha la musica nel farmi scordare tutto, anche le cose più importanti e dolorose come la storia con una ragazza». T.Key 

Il brano è tratto dall’album “Ombra”:

«Più che un disco è una sorta di mixtape con beat inediti, contiene 10 traccie tra cui 2 collaborazioni... è un viaggio che parla di una relazione complicata con una ragazza, e delle mie paura e debolezze per poi chiudersi con un brano dedicato ai miei genitori.». T.Key


BIO
Salvo Miraglia, in arte T.key, ha 17 anni, viene da Troina (in provincia di Enna) ed è un rapper. Scrive pezzi da circa 3 anni, ma fa musica da 4, da quando cominciò col freestyle insieme ai suoi amici per poi cimentarsi nella scrittura. Nel 2014 partecipa al suo primo contest. A Febbraio dello stesso anno esce in copia fisica la prima demo “Bianco e Nero” contenente 6 brani, accompagnata dal videoclip del singolo omonimo realizzato in collaborazione con la cantante Ilenia Faro. Il clip raggiunge più di 7.000 views su Youtube. Successivamente apre il concerto del rapper Gionnyscandal allo Sky Club di Torino e quello del rapper Lazza al Barrio’s di Milano. A seguire vengono pubblicati il singolo “Condanna” in collaborazione con il rapper Lortex che ad oggi conta più di 30.000 views su Youtube, e il primo singolo estratto dal progetto “Ombra” dal titolo “Liberi” che conta invece 13.000 views su Youtube. Il progetto “Ombra” contiene 10 brani, con beat prodotti da THE ELHITS, DJ RAW e LUIGI MANCINELLI, e 2 collaborazioni con Giulia Astolfi e Gabriella Culletta, partecipante alle blind di the voice 2016, X factor e Amici. È in corso la partecipazione al “Tour Music Fest”.

Contatti e social


Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.