martedì 15 novembre 2016

Cetara, V Premio Gastronomico "Ezio Falcone": Hotel Cetus il 3 dicembre

Al via la V edizione del Premio Gastronomico ‘Ezio Falcone’ nell’ambito della consueta e rinomata Festa della colatura di alici di Cetara. Il contest - una gara fra cultori della cucina tradizionale che si svolgerà presso l’Hotel Cetus il 3 dicembre alle ore 13,00 - è destinato a giornalisti, foodblogger e appassionati della cucina tradizionale. Il tema scelto quest’anno, al quale si dovranno ispirare i partecipanti, è:  Le 4 stagioni in cucina. La gara, che quest’anno verrò presentata da Raffaella Gambardella di VGChannel, è nata per promuovere  e diffondere i molteplici usi della colatura in cucina ed è stata organizzata in collaborazione con l’Associazione per la valorizzazione della colatura di alici, presieduta da Lucia Di Mauro, e l’Associazione Amici delle alici, presieduta da Pietro Pesce. Nonostante il forte legame con il periodo delle feste natalizie - la tradizionale spillatura del terzigno avviene infatti ad inizio dicembre - la colatura è un prodotto che può essere consumato durante tutto l’anno, in tutto il mondo e da tutte le tipologie di consumatori, grazie alle ricette originali e moderne, frutto della creatività degli appassionati di cucina e degli chef. Un patrimonio di ricette che si arricchisce di anno in anno anche grazie a questa divertente competizione. La partecipazione alla gara è gratuita, previa prenotazione entro e non oltre sabato 26 novembre 2016, data in cui dovranno anche essere inviate le ricette che saranno preparate alla competizione, all’indirizzo mail: a.speranza84@gmail.com. La commissione giudicatrice sarà composta da esperti del settore gastronomico e dai ristoratori di Cetara, che conferiranno il Premio creatività e il Premio piatto innovativo; referente dell’evento è l’assessore alla Cultura e Turismo di Cetara, Angela Speranza (cell. 3396075994); mediapartner “Il Vescovado”.