venerdì 4 novembre 2016

Anna Funari è la nuova "Miss Equilibrista" scelta da Mara Maionchi e Ilaria Mazzarotta

Basta con i testimonial ultra-noti e le avvenenti soubrette. Buitoni sceglie la donna di tutti i giorni come protagonista della sua nuova comunicazione digitale: una persona capace di destreggiarsi tra mille impegni quotidiani, sempre in equilibrio tra lavoro, affetti, amicizie.
La vincitrice si chiama Anna Funari ed è stata selezionata dall’ironica Mara Maionchi e dalla foodblogger Ilaria Mazzarotta, attraverso il primo video casting 2.0, durante il quale centinaia di donne della community della pagina Facebook di Buitoni hanno raccontato la propria vita di “Equilibriste”. La Funari ha trasmesso ai giudici l’idea di una donna capace di prendersi cura della propria famiglia e, contemporaneamente, di affermarsi in un lavoro che la appassiona. I suoi “superpoteri”? Ironia e leggerezza, oltre ad una rete di relazioni che la sostengono da sempre.
“Penso di aver vinto questo casting perché rappresento una donna come tante, che affronta una vita piena tra famiglia, lavoro, amici e che prova a dare il giusto spazio a tutto – afferma Anna Funari, vincitrice del casting 2.0 realizzato da Buitoni per individuare una donna che raccontasse la sua vita quotidiana in equilibrio tra mille impegni –. Una vera missione, mia ma anche di tante altre donne, che cercano di mettere se stesse negli aspetti della vita di tutti i giorni. Mio marito e i miei genitori sono la mia forza, ma anche il lavoro mi ha permesso di conoscere una vera e propria ‘mentore’ che mi ha spronato a credere in me stessa, nei miei 36 anni, in un settore in cui non è facile affermarsi per una donna, soggetta a tanti stereotipi. Certo, ci sono momenti di difficoltà, ma per superarli spesso basta un pizzico di fantasia e creatività. E poi, il mio segreto è avere una casa sempre aperta, il frigo pieno e le lasagne della nonna nel congelatore, per risolvere qualsiasi imprevisto. D’altronde, la cucina è il mio ambiente naturale, il posto in cui sto sempre bene, anche quando la giornata è stata difficile. Cucinare con passione per le persone a cui tengo, ma perché no anche solo per me, è un gesto di affetto e cura e per questo importante”.
Le aspiranti “Equilibriste” che hanno partecipato al casting hanno affrontato la selezione seguendo diversi passaggi. Per prima cosa, le aspiranti equilibriste hanno risposto all’appello lanciato tramite post sulla pagina Facebook di Buitoni da Mara Maionchi e Ilaria Mazzarotta, rispondendo con i loro commenti per raccontare in pochi caratteri come destreggiarsi tra famiglia, lavoro, amici e passioni, senza bacchetta magica. Una volta conquistato l’interesse dei giudici, il secondo passaggio è stato quello di raccontare più nel dettaglio, tramite un messaggio privato alla pagina Facebook di Buitoni, cosa significhi essere Equilibrista nella vita di tutti i giorni. Il terzo e ultimo step ha visto protagoniste le finaliste in una video-chat, durante la quale, in soli tre minuti, hanno cercato di convincere la giuria di essere l’Equilibrista con la “E” maiuscola. Le tre finaliste, infine, sono state messe alla prova nella preparazione, direttamente in cucina Buitoni, di una pizza fantasiosa, con la Base per pizza ai 5 cereali. Proprio da questa prova Anna Funari è risultata la vincitrice. 
Nell’era dei social network e della comunicazione 2.0, Buitoni sceglie di affidarsi alle potenzialità della rete per coinvolgere maggiormente i suoi consumatori, dando la parola proprio a chi lo considera un alleato fedele nella vita reale e quotidiana. Una consumatrice che incarna perfettamente le caratteristiche della donna di oggi, sempre pronta a dare il meglio di sé in famiglia, nel lavoro, nelle relazioni sociali così come in cucina.