sabato 15 ottobre 2016

Teatro Biblioteca Quarticciolo, il 16 ottobre Moni Ovadia in "Salmodia della Speranza" di David Maria Turoldo


Salmodia della Speranza è un’opera di Padre David Maria Turoldo, pubblicata nel 1965. Scandisce, nella forma di una liturgia laica, la tragica cronologia del secondo conflitto mondiale: un percorso che, partendo dalle lotte e dagli odi, giunge, attraverso il perdono finale, a invocare la rigenerazione spirituale dell’umanità nel nome della pace.
Dice Moni Ovadia "Questo testo contiene una proposta di spiritualità universale all’interno di valori non negoziabili. Per questo credo che riproporre oggi la Salmodia della Speranza sia un atto di attualità e coraggio, un segno di riscatto importante in questo tempo così vacuo e svuotato di valori. Chiunque può riconoscersi in questo scritto, nelle sue parole, che sia credente oppure no, che sia cristiano, musulmano o come me ebreo"
“Calendario Civile”, Prima Rassegna di Musica, Teatro e Memoria, promossa dal Circolo Gianni Bosio in collaborazione con Donzelli editore, è una rassegna di musica e teatro civile che lungo l’arco dell’anno accompagnano le date delle memoria laica, democratica, civile del nostro paese.

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.