venerdì 21 ottobre 2016

“Giornata della Critica Sociale - Sorriso Diverso" il 22 ottobre alla Festa del Cinema di Roma


Tra gli ospiti Daniele Vicari, Mirko Pincelli, Fabrizio Maria Cortese, Nico Mirallegro, Eva Grieco, Emanuela Garuccio, Ester Vinci insieme a vari esponenti del cinema e del terzo settore per parlare di diversità e integrazione e il ruolo della famiglia.
L’Associazione “L’Università Cerca Lavoro” (UCL.) sabato 22 ottobre organizza alla Festa del Cinema la “Giornata della Critica Sociale - Sorriso diverso Roma”.
Alle 10.30, nello Spazio Mazda Lounge Village (Auditorium Parco della Musica), è in programma una tavola rotonda con focus: “il cinema che educa agli affetti: la famiglia”, coordinata dalla conduttrice televisiva Metis Di Meo (nella foto sotto).
Tre sono le opere, presentate nel programma della grande manifestazione internazionale capitolina di cinema, che saranno il punto di partenza per un confronto sui temi dell’integrazione ed inclusione sociale:
“Sole, cuore e amore” di Daniele Vicari, “I nostri Passi” di Mirko Pincelli, "Ho Amici in Paradiso" di Fabrizio Maria Cortese.
I tre registi italiani con parte del loro cast prenderanno parte all’incontro. A parlare insieme a loro ci saranno il direttore artistico del festival Antonio Monda, Carlo Brancaleoni Rai Cinema, i critici cinematografici Catello Masullo, Paola Dei, Franco Mariotti, Massimo Nardin, Ugo Baistrocchi. Infine Luigi De Filippis Produttore, Laura Delli Colli Presidente del SNGCI, Roberto Cicutto Presidente Istituto Luce Cinecittà ed altre autorità del mondo del cinema. Infine saranno presenti esponenti del terzo settore: Paola Tassone Ass. UCL, Elisabetta Scala Moige (Movimento italiano genitori),Vittorio Corsini ENS, Don Pino Opera Don Guanella.
L’obiettivo dell’incontro è di stimolare il dibattito sui temi della diversità e della solidarietà, cari da sempre all’Associazione “L’Università Cerca Lavoro”, che attraverso il cinema possono trovare una loro espressione, grazie all’utilizzo di linguaggi e immagini fortemente eterogenei, proprio come dimostrano i tre film presi come punto di partenza.
Durante il dibattito, sarà presentato anche lo Spot per la campagna di sensibilizzazione “per un cinema aperto a tutti!” prodotto da Tulipani di Seta Nera e l’Ente Nazionale Sordi.
Questa iniziativa è un’attività del progetto di comunicazione sociale “TULIPANI DI SETA NERA”, promosso dal 2007 dall’Associazione studentesca “L’Università Cerca Lavoro” (UCL) con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività culturali e Turismo, del Ministero del lavoro e politiche sociali, l’INAIL, l'ANMIL onlus, ENS, Regione Lazio, Comune di Roma Capitale e con il supporto di Rai Cinema Channel e si ringrazia Mazda per la location.

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.