domenica 2 ottobre 2016

Elena Ferrante, l'autrice de "L'amica geniale" è Anita Raja, moglie di Domenico Starnone


La voce girava in rete da un pezzo: l'identità di Elena Ferrante, autrice della saga di successo internazionale "L'amica geniale" ha suscitato la curiosità di giornalisti ed esperti.

Secondo il sole 24 ore non ci sarebbero più dubbi: il quotidiano pubblica un'inchiesta che fornisce evidenze “documentali” che danno un contributo senza precedenti all’opera d’identificazione della misteriosa scrittrice
Sul giornale si legge che "le prove raccolte puntano il dito su Anita Raja, traduttrice residente a Roma la cui madre era un’ebrea di origine polacca prima sfuggita all’Olocausto e poi trasferitasi a Napoli.
Sposata con lo scrittore napoletano Domenico Starnone, Raja ha da tempo uno stretto rapporto di collaborazione con Edizioni e/o, la casa editrice di Ferrante, per la quale da anni lavora come traduttrice dal tedesco. Per un breve periodo è stata anche coordinatrice della Collana degli Azzurri, una collana che, nella sua brevissima esistenza negli anni ’90, secondo la responsabile dell’ufficio stampa di Edizioni e/o, ha pubblicato «un totale di tre o quattro libri, tra cui il primo romanzo di Ferrante»."