mercoledì 14 settembre 2016

Tempio di Giunone, dal 16 settembre la mostra archeologica "La via dei sepolcri. Agrigento nella prima età cristiana"

Venerdì 16 settembre 2016, alle ore 18.30, presso il Tempio di Giunone, verrà inaugurata la mostra archeologica La via dei sepolcri. Agrigento nella prima età cristiana, che prevede un itinerario alla scoperta della necropoli paleocristiana che alla fine dell’età antica occupò la collina dei Templi.
La mostra accompagna verso la scoperta della città cristiana, attraverso un’inedita rivisitazione dei monumenti della Valle, seguendo la trasformazione subita lungo i secoli ad opera del Cristianesimo, del lavoro dell’uomo e del tempo.
L’itinerario segue le mura meridionali con le tombe ad arcosolio fino alla Grotta Fragapane e agli ipogei minori nel giardino di Villa Aurea. In due camerette ipogeiche è prevista l’esposizione di reperti, decorati da simboli cristiani. La visita si conclude davanti al tempio della Concordia, trasformato in Basilica dedicata ai Santi Pietro e Paolo, dal Vescovo Gregorio. La sera dell’inaugurazione l’attore Enzo Gambino proporrà una drammatizzazione della vita figura del santo Vescovo agrigentino.


Il percorso originale ed alternativo, rispetto all’itinerario consueto, coinvolge il visitatore in un’esperienza immersiva, stimolando conoscenze ed emozioni, attraverso la suggestione di luoghi, luci, odori e sonorità, pensati per ricreare l’atmosfera raccolta della vasta necropoli che occupò la Valle alla fine dell’evo antico. 

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.