domenica 4 settembre 2016

CANALE NOVE, DOMANI IN ESCLUSIVA E IN PRIMA TV ITALIANA, "PISTORIUS - LA MIA VERITÀ"

"Ho tolto la vita a Reeva e devo convivere con questo. Sento l’odore del sangue, sento il calore sulle mie mani. Capisco il dolore di chi l’amava e sente la sua mancanza, ma io provo lo stesso dolore e lo stesso odio per me stesso. Anch’io faccio fatica a capire tutto questo, mi guardo indietro e mi chiedo com’è successo, com’è potuto succedere!

A volte penso di non avere più il diritto di vivere dopo aver tolto la vita ad una persona. La cosa più dura è fare i conti con l’accusa di omicidio volontario. Se mi venisse offerta un’opportunità per redimermi mi piacerebbe aiutare i meno fortunati come ho fatto in passato. Mi piace credere che se Reeva veglia su di me vorrebbe che io facessi quella vita”. Oscar Pistorius

In prima tv italiana lo speciale che ricostruisce la vicenda giudiziaria dell’ex campione sudafricano attraverso l’unica intervista rilasciata a Mark Williams-Thomas. “PISTORIUS – LA MIA VERITÀ” andrà in onda lunedì 5 settembre alle ore 21.15, in esclusiva sul canale NOVE

Nell’intenso one-to-one realizzato in Sudafrica dal giornalista investigativo ed ex agente di polizia inglese Mark Williams-Thomas, Oscar Pistorius racconta la sua verità sulla morte della fidanzata, la giovane modella Reeva Steenkamp, avvenuta il 14 febbraio 2013.

La storia che ha fatto il giro del mondo scuotendo l’intera opinione pubblica, viene ripercorsa in maniera dettagliata nel documentario “PISTORIUS – LA MIA VERITÀ” che racconta il tragico episodio attraverso la testimonianza diretta dell’ex atleta arricchita da materiali d’archivio.

In “PISTORIUS – LA MIA VERITÀ” il protagonista è doppiato da Stefano Crescentini, voce degli attori Jake Gyllenhaal, James McAvoy e Robert Pattinson, mentre quella di Mark Williams-Thomas è di Fabrizio Pucci, doppiatore di Hugh Jackman.

“PISTORIUS – LA MIA VERITÀ” (1 episodio da 60 minuti).

Il programma sarà disponibile anche su dplay.com (scarica la App su App Store o Google Play o vai sul sito www.dplay.com).