mercoledì 20 luglio 2016

“Finalmente è per tutti”, Valerio Fumanti il volto dello spot sulle unioni civili

Valerio Fumanti è il volto della prima campagna Gay Wedding in Italia “Finalmente è per tutti”.
Lo spot che celebra le unioni civili in Italia ha il volto dell’attore Valerio Fumanti. Lo spot, della durata di 45 secondi ci prende per mano e ci accompagna nel giorno più bello delle nuove coppie.
Una interpretazione delicata e commovente quella dell’attore che è da sempre impegnato in prima linea nella lotta contro le discriminazioni per orientamento sessuale.
Attore e fotomodello, Valerio Fumanti, inizia il suo percorso sperimentando dapprima il mondo della moda e proseguendo poi la sua formazione come attore. 
Protagonista di numerosi spettacoli teatrali e di progetti televisivi, ha frequentato i migliori actor trainer, studiando con Beatrice Bracco, Bernard Hiller e Michael Margotta.

“E’ un onore per me essere stato scelto come testimonial della prima campagna pubblicitaria sulle unioni civili in Italia. Con l'avanzare del tempo penso siano stati fatti enormi passi avanti su un tema così delicato e tanto discusso.
Quello che è importante per me, come attore, è il riuscire a far emozionare gli spettatori, che si tratti di uno spettacolo teatrale, di uno spot o di una foto. Spero, con questo lavoro, che arrivi  a dritto al cuore di chi ha aspettato anni per coronare un sogno il messaggio d'amore che vi è dietro a questa campagna pubblicitaria, smuovendo inoltre  il cuore di chi, per anni, ha combattuto contro le unioni civili ”.

Gay Wedding ospiterà è il primo salone evento dedicata alle unioni civili, che si svolgerà dal 21 al 23 ottobre a Roma.
A questa campagna si affianca uno spot pubblicitario che celebra il raggiungimento di un traguardo così importante come le unioni civili

Nessun commento:

Posta un commento

COMMENTI
Attenzione: tutti i commenti anonimi verranno moderati e pubblicati solamente dopo l'approvazione della redazione di Fattitaliani.it.