domenica 5 giugno 2016

Miss Mondo Italia 2016, attività di solidarietà, sociali e promozione del territorio

Anche per l’edizione 2016, Miss Mondo Italia, ritracciando le linee guida di Miss World, che annualmente raccoglie, grazie all’attività della sua patron Julia Morley, oltre 500 milioni di dollari per progetti di utilità socio-educativa che puntualmente redistribuisce sul territorio, ripropone per volere della Direzione Nazionale guidata da Antonio Marzano e Maria Rosaria De Simone, importanti azioni concrete d’interesse sociale. Diverse infatti le iniziative avviate. Alcune di stretta valenza territoriale, altre di carattere nazionale. L’attività più importante, sulla scorta di quanto già avviato nelle passate edizioni, prevederà nel corso della conferenza stampa di presentazione della Finale Nazionale del Concorso, la consegna dei doni, in particolare giocattoli, portati dalle Miss Mondo in rappresentanza di tutte le Regioni d’Italia per l’associazione “Cuore e Mani aperte verso chi soffre”. Nel corso dell’incontro saranno le stesse Miss a consegnare direttamente ai volontari clown, i loro doni caratterizzando un momento emozionante fortemente voluto dallo staff. Felice e soddisfatta del successo dell’iniziativa, ormai una vera tradizione del Concorso, si è detta la direttrice artistica Maria Rosaria De Simone. “Le nostre Miss hanno davvero un cuore d’oro. Il loro è un gesto di bontà –spiega la De Simone-  spontaneo puro e semplice. L’obiettivo finale della raccolta ludica è regalare un sorriso a chi è meno fortunato. I giochi –precisa- arricchiranno la ludoteca del reparto di oncologia Pediatrica del Vito Fazzi di Lecce”.

Miss Mondo e Anisc - Associazione Nazionale Chirurghi Senologi - insieme per la prevenzione del tumore al seno.
Successo per l’incontro che le 50 finaliste di Miss Mondo, Italia hanno avuto ieri pomeriggio nella Sala Conferenza del Bellavista Club, con il dottor Luigi Manca chirurgo di fama nazionale membro di Anisc - Associazione Nazionale Italiana Senologi Chirurghi, Ente con il quale il Concorso ha stretto un’importante sinergia. Il dottor Manca ed i suoi collaboratori, hanno tenuto una vera e propria lezione di prevenzione sui tumori al seno, dialogando con le Miss mostratesi attente e convinta dell’importanza e dell’efficacia della prevenzione.

Miss Mondo, sociale e promozione del territorio.
Attesa per la novità dell’anno. Miss Mondo ha comunicato l’istituzione del riconoscimento speciale “La Miss racconta il Salento”, evento sponsorizzato dalla Bando di Credito Coop di Leverano e patrocinato dalla Regione Puglia. “Le concorrenti –spiegano dallo staff di Miss Mondo avranno il compito di raccontare con i mezzi telematici e le piattaforme social a disposizione, la loro esperienza Salentina, dalle bellezze naturali, agli odori e sapori del Tacco d’Italia. Lo scopo dell’iniziativa è quello di promuovere le risorse culturali, paesaggistiche e gastronomiche del territorio. Alla vincitrice –concludono- scelta da un’apposita giuria, oltre al riconoscimento, in premio una meravigliosa vacanza di quattro giorni in uno degli alberghi del gruppo Caroli”


MISS MONDO ITALIA 2016
Ufficio Stampa -  Francesco De Pascalis