martedì 7 giugno 2016

Giovanni Santacolomba, una statuetta caricatura consegnata a papa Francesco

Una statuetta-caricatura che rappresenta il Papa, partita da Bisacquino è finita tra le mani di Francesco. Gliel’ha consegnata, nel corso di un’udienza, Giovanni Santacolomba, artista corleonese ormai da anni residente a Bisacquino.
Santacolomba ha cominciato ricostruendo modellini, poi è passato alle statue in creta. Altre due - la prima raffigurante Gianni Rivera, la seconda Ficarra e Picone - hanno già raggiunto i rispettivi “modelli”. Ma il suo studio è pieno di caricature delle figure - personaggi e attori - più note del cinema, del teatro, dello sport.
Due importanti realizzazioni in scala sono invece opere-omaggio a Bisacquino, il centro che l’ha accolto da trent’anni. Ha ricostruito - è il caso di dire pietra su pietra - il santuario della Madonna del Balzo, che domina il paese, e la veneratissima vara del Crocifisso che viene portata in processione il 3 maggio. Due riproduzioni perfette che, se non fosse per le dimensioni, sarebbe facile confondere con gli originali.