sabato 11 giugno 2016

CLAUDIA, il nuovo singolo del rapper catanese DINASTIA su etichetta Riserva Sonora

Dal 10 giugno in promozione nelle radio italiane Claudia, il singolo che segna l'esordio discografico del cantautore catanese Maurizio Musumeci, in arte Dinastia.

Il brano, disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming, è un' anteprima dell'album La rivincita degli ultimi su etichetta Riserva Sonora, che uscirà in autunno.
«Claudia è un'ultima come me - racconta Dinastia - e si è presa la sua rivincita con la vita. Abbiamo cercato di dare al brano una chiave di lettura che fosse leggera, perchè spesso certi temi risultano difficili ed è come se una soluzione per uscirne non esista. Claudia ce l'ha fatta a vincere la sua malattia, ma non è certo un eroina del caso, voglio che non passi come una ragazza speciale ma una ragazza come tante, come dico nel testo».

Da oggi è online anche il video del brano, disponibile al link Youtube:



Nel video Dinastia insieme alla sua band, Gli Ultimi, fa da ‘narratore’ di questa storia.
Claudia, interpretata da Silvia Mesturini, è un'amica del rapper che ha realizzato il sogno della danza dopo un passato burrascoso. Nel video non si incontrano, ma Dinastia le lascia un biglietto davanti alla porta di casa. È un modo per dirle che lei non è mai stata sola, che se solo avesse chiesto avrebbe trovato amici anche se poi, alla fine, da sola ha trovato la sua pace, la sua dimensione, il suo star bene.
Claudia ha vinto la sua battaglia. E nel brano in cui il rap si mescola al pop, tra pregiati riff di chitarra elettrica e musica d’autore, il monito è proprio questo: Claudia, di questa Italia è un’altra figlia e… ha vinto.


biografia


Musumeci Maurizio in arte Dinastia, rapper/cantautore siciliano, 28 anni, si fa notare sul palco da FioZanotti, produttore/arrangiatore di Celentano e molti altri artisti di fama internazionale, nonché maestrod’orchestra del Festival di Sanremo; insieme collaborano a diversi brani nel 2012, tra cui Tanto l’Italia è così.
Nel 2013 collabora con il rapper bolognese ICS, arrivato secondo a XFactor2012, e nasce un brano dal titoloSono un Enrico qualunque, presentato alle nuove proposte di Sanremo, viene selezionato tra i 60 brani su oltre 1400 giunti alla commissione.
Nel 2014 firma per la Real Dreams, casa di produzione cinematografica, componendo la colonna sonora del film “La Banda dei Supereroi”, commedia presente in oltre 120 sale in tutta Italia. Nello stesso anno comeautore per Sony BMG, collabora al disco di Marco Mengoni, lavorando insieme al cantante e agli altri suoicollaboratori ufficiali, al testo e musica del brano che è contenuto nell’album di Marco Mengoni Parole in circolo uscito a fine 2015.
Nel 2015 arriva a The Voice of Italy, facendosi notare dal vocal-coach J-Ax ed entrando nel suo Team.
Il 23 maggio è stato invitato all’anniversario della morte del giudice Falcone e di sua moglie, dalla Fondazione Falcone a Palermo, in Piazza Politeama, tenendo un concerto davanti a 40000 studenti provenienti da tutta Italia.
Ad agosto Dinastia ha aperto le date dei concerti di J-Ax per il “Il bello d’esser brutti tour”, voluto dallo stesso dopo l’avventura a The Voice.
Attualmente lavora all’uscita del suo album La Rivincita degli Ultimi prevista nella seconda metà del 2016 con l’etichetta Riserva Sonora. Dall’album questa estate è stata anticipata una canzone come singolo per le radio dal titolo Friendzone, canzone ironica nata da un idea di J-Ax, che presta un suo intervento vocale.
Partecipa alle selezioni per Sanremo Giovani 2016 arrivando alle audizioni live dei migliori 60 ma non salirà sul palco del Festival, consolandosi con la vittoria della 6^ edizione di “Musica contro le mafie” con il brano Chi gliel’ ha fatto fare. Proprio grazie a questa vittoria verrà premiato a Roma dall’Associazione Libera nella persona di Don Ciotti l’ 8 febbraio 2016 e si esibirà, nella cornice di Casa Sanremo, in uno show case durante il Festival della canzone italiana 2016 ed invitato anche al Festival della legalità della Provincia di Imperia, al Casinò di Sanremo, negli stessi giorni.